Ordina oggi, verrà spedito lunedì Spedizione gratuita da 100 € Resi entro 30 giorni
4,8
Coltelli da cucina
& utensili
Pentole
& padelle
Affilamento
& manutenzione
Coltelli da tasca
& multi-tools
Torce
& batterie
Binocoli
& Cannocchiali
All'aperto
& Attrezzatura
Nuovi
prodotti
Offerte
& sconti

Coltelli da cucina & utensili

Coltelli Nakiri: coltello per verdure giapponese per verdure tagliate finemente

Un coltello Nakiri è un tradizionale coltello per verdure giapponese. In Giappone i coltelli per verdura sono conosciuti come Nakiri (molatura su due lati) o Usuba (molatura su un lato). Puoi riconoscere un Nakiri dalla sua lama rettangolare. La punta del coltello è leggermente arrotondata per permetterti di tagliare rapidamente anche le verdure da un angolo. Questo è senza dubbio il coltello che si usa per tagliare finemente carote, cetrioli, cavoli e qualsiasi altro tipo di verdura. Ma anche sminuzzare le erbe aromatiche diventa un gioco da ragazzi. I coltelli Nakiri stanno diventando sempre più popolari. La cosa non è così sorprendente. Oggi dedichiamo molto tempo alla salute e, quindi, a tagliare una gran quantità di verdure!

La lama di un Nakiri

Un coltello Nakiri si caratterizza per la sua lama dritta che consente di utilizzare l'intera superficie di taglio. Il filo è sottilissimo e affilato come un rasoio. Con esso puoi tagliare una cipolla a dadini fini. In generale, i nakiri subiscono una molatura a doppio lato che rende il coltello ottimo tanto per l'uso con la mano destra che con la sinistra. Ci sono, tuttavia, delle eccezioni, quindi, quando acquisti un nakiri, fai molta attenzione per capire se hai a che fare con una molatura a filo singolo o doppio.

Come si usa un coltello nakiri?

Non scambiare mai i coltelli nakiri per delle mannaie. Le mannaie hanno una lama molto più spessa e sono quindi più adatte a tritare finemente verdure, erbe e persino ossa. L'acciaio del coltello nakiri è molto più sottile, il che significa che il colpo del taglio potrebbe danneggiare seriamente la lama.

A parte il santoku, non è possibile eseguire un movimento oscillante con un coltello nakiri. Un nakiri non "oscilla" sulla superficie, ma si muove diagonalmente da dietro in alto a davanti in basso. Il coltello resta sempre nella stessa posizione orizzontale e la punta non poggia sul tagliere.

Conserva al sicuro il tuo Nakiri

Se metti il coltello nakiri in un cassetto c'è il rischio che entri in contatto con altri oggetti d'acciaio. Ciò non è consigliabile per l'affilatura del tuo coltello. Inoltre, infilare una mano in un cassetto che contiene coltelli da cucina affilati non è propriamente una cosa sicura. Ecco perché dovresti usare delle protezioni per coltelli, un organizzatore per cassetto o, ancora meglio, un buon magnete a coltello o un ceppo portacoltelli.

ON2quNlInyQ