Hai un navigatore gravemente obsoleto. Il sito web potrebbe non funzionare correttamente.

Ordina oggi, verrà spedito domani
Spedizione gratuita da 75 €
Resi gratuiti entro 30 giorni
I nostri clienti ci valutano con 5 stelle

Coltelli nakiri: coltelli da verdure giapponesi per tagliare finemente le tue verdure

Un nakiri è un coltello per verdure tradizionale giapponese. In Giappone i coltelli per verdura sono conosciuti come nakiri (molatura su due lati) o usuba (molatura su un lato). I nakiri sono riconoscibili dalla loro lama rettangolare e la punta del coltello è leggermente arrotondata. Questo è senza dubbio il coltello che si usa per tagliare finemente carote, cetrioli, cavoli e qualsiasi altro tipo di verdura. Ma anche sminuzzare le erbe aromatiche sarà un gioco da ragazzi. Da Knivesandtools troverai i nakiri di brand come Sakai Takayuki, Tojiro, Miyabi, Kai ed Eden.

Leggi di più

49 prodotti
Resi gratuiti entro 30 giorni
Più di 16.000 prodotti
Consegna rapida dal nostro magazzino
Spedizione gratuita sopra i 75 €
Resi gratuiti entro 30 giorni
Più di 16.000 prodotti
Consegna rapida dal nostro magazzino
Spedizione gratuita sopra i 75 €
Resi gratuiti entro 30 giorni
Più di 16.000 prodotti
Consegna rapida dal nostro magazzino
Spedizione gratuita sopra i 75 €
Resi gratuiti entro 30 giorni
Più di 16.000 prodotti

Lama di un nakiri

Un nakiri si caratterizza per la sua lama dritta che consente di utilizzare l'intera superficie di taglio. Il filo è sottilissimo e affilato come un rasoio, il che ti permette di tagliare con estrema precisione. Con un nakiri riuscirai a tagliare la cipolla in pezzettini ancora più piccoli rispetto a qualsiasi altro coltello da cucina. La maggior parte dei nakiri hanno una bisellatura bilaterale, che li rende perfetti per mancini e destrorsi. Vi sono, però, delle eccezioni a cui è bene prestare attenzione quando si vuole comprare un nakiri.

Come si sceglie un nakiri?

I nakiri sembrano tutti molto simili tra loro. La forma e la lunghezza della lama non sono molto diverse. Tuttavia, un aspetto da tenere in considerazione è il tipo del manico. Per esempio, ci sono i manici tradizionali a forma D o i manici Wah. In questi ultimi il codolo della lama viene bruciato o incollato direttamente in un manico di legno. Ci sono anche molti nakiri occidentali con il bolster in acciaio tra il manico e la lama. Il bolster permette di lavare il coltello più facilmente, ma lo rende anche più pesante. Sarai tu a decidere quale opzione preferisci.

Domande frequenti sui coltelli nakiri