Termini e condizioni generali Knivesandtools

Indice

ARTICOLO 1 - Definizioni ARTICOLO 2 - Identità dell'imprenditore ARTICOLO 3 - Ambito di applicazione ARTICOLO 4 - L'offerta ARTICOLO 5 - Il contratto ARTICOLO 6 - Diritto di recesso ARTICOLO 7 - Costi in caso di recesso ARTICOLO 8 - Esclusione del diritto di recesso ARTICOLO 9 - Il prezzo ARTICOLO 10 - Conformità e garanzia ARTICOLO 11 - Consegna ed esecuzione ARTICOLO 12 - Durata estesa ARTICOLO 13 - Pagamento ARTICOLO 14 - Trattazione dei reclami ARTICOLO 15 - Controversie ARTICOLO 16 - Condizioni aggiuntive o devianti

ARTICOLO 1 - Definizioni

Nei presenti termini e condizioni si applicano le seguenti definizioni:

Imprenditore: persona fisica o giuridica;

Consumatore: persona fisica che non agisce nell'ambito di una professione o di un'attività commerciale e sottoscrive un contratto a distanza con l'imprenditore;

Contratto a distanza: contratto per il quale, nell'ambito di un sistema organizzato dall'imprenditore per la vendita a distanza di prodotti e/o servizi, fino alla conclusione del contratto inclusa, viene fatto uso esclusivo di uno o più mezzi di comunicazione a distanza;

Tecnica per la comunicazione a distanza: metodo che può essere utilizzato per sottoscrivere un contratto senza che il consumatore e l'imprenditore si trovino nella stessa stanza allo stesso tempo;

Periodo di riflessione: periodo entro il quale il consumatore può esercitare il suo diritto di recesso;

Diritto di recesso: la possibilità per il consumatore di rinunciare al contratto a distanza entro il periodo di ripensamento; Giorno: giorno solare;

Durata estesa: contratto a distanza relativo a una serie di prodotti e/o servizi la cui fornitura e/o obbligo di acquisto sono spalmati nel tempo;

Supporto durevole per la registrazione dei dati: ogni mezzo che permette al consumatore o all'imprenditore di salvare informazioni a loro rivolte personalmente in modo tale da rendere possibili la futura consultazione e la riproduzione inalterata delle informazioni memorizzate.

ARTICOLO 2 - Identità dell'imprenditore

KATO Group B.V, operante come Knivesandtools Laan van Westenenk 8, 7336 AZ Apeldoorn, Paesi Bassi Numero di telefono: +31 (0)55 5763223 (da lunedì a venerdì ore 08.00 - 22.00)

E-mail: info@katogroup.eu Numero presso la Camera di Commercio: 08153257 Numero di partita IVA: NL817305944B01

ARTICOLO 3 - Ambito di applicazione

1. I presenti termini e condizioni generali si applicano a ogni offerta presentata dall'imprenditore e a qualsiasi contratto a distanza stipulato tra l'imprenditore e il consumatore.

2. Prima che il contratto a distanza venga stipulato, i presenti termini e condizioni vengono messi a disposizione del consumatore. Se ciò non è possibile, sarà indicato che i termini e le condizioni generali possono essere consultati e che saranno inviati al consumatore gratuitamente nel più breve tempo possibile su richiesta del consumatore, prima che il contratto a distanza venga stipulato.

3. Se il contratto a distanza è concluso elettronicamente, questi termini e condizioni generali possono essere resi disponibili al consumatore elettronicamente in modo tale che il consumatore stesso possa salvarli facilmente su un supporto fisso per la registrazione dati, a differenza di quanto indicato nel paragrafo precedente e prima che il contratto a distanza sia concluso. Se ciò non è possibile, prima della conclusione del contratto a distanza, sarà specificato dove possono essere visualizzati elettronicamente i termini e le condizioni generali e che questi saranno inviati elettronicamente o comunque gratuitamente dietro richiesta del consumatore.

4. Nel caso in cui oltre a questi termini e condizioni generali valessero condizioni specifiche di prodotto o di servizio, il secondo e il terzo paragrafo si applicherebbero per analogia e il consumatore potrà sempre invocare la disposizione applicabile a lui più favorevole nel caso di condizioni contraddittorie.

ARTICOLO 4 - L'offerta

1. Se un'offerta ha un periodo di validità limitato o è soggetta a condizioni, questi saranno indicati esplicitamente nell'offerta stessa.

2. L'offerta contiene una descrizione completa e accurata dei prodotti e/o servizi offerti. La descrizione sarà sufficientemente dettagliata da consentire al consumatore di valutarla adeguatamente. Se l'imprenditore fa uso di immagini, queste saranno una rappresentazione fedele dei prodotti e/o servizi offerti. Errori o sbagli evidenti a livello dell'offerta non vincolano l'imprenditore.

3. Ciascuna offerta contiene informazioni che rendono chiaro al consumatore quali diritti e quali obblighi sono collegati all'accettazione dell'offerta stessa. Ciò riguarda in particolare:

  • il prezzo tasse incluse;
  • le possibili spese di spedizione;
  • il modo in cui l'accordo sarà concluso e le operazioni necessarie;
  • la validità o meno del diritto di recesso;
  • il metodo di pagamento, consegna o esecuzione del contratto;
  • il periodo di accettazione dell'offerta o il periodo entro il quale viene onorato il prezzo;
  • il livello della tariffa per la comunicazione a distanza se i costi per l'utilizzo della tecnologia per la comunicazione a distanza sono calcolati su una base diversa dalla tariffa base regolare per il mezzo di comunicazione impiegato;
  • se il contratto sarà archiviato o meno dopo la stipulazione e, in caso affermativo, come possa essere consultato dal consumatore;
  • il modo in cui il consumatore può venire a conoscenza di azioni indesiderate prima che il contratto sia concluso, nonché il modo in cui può rettificare tali azioni prima che il contratto sia concluso;
  • le potenziali lingue in cui, oltre all'olandese, può essere stipulato il contratto;
  • i codici di condotta cui è sottoposto l'imprenditore e il modo in cui il consumatore può consultare tali codici di condotta elettronicamente; nonché
  • la durata minima del contratto a distanza in caso di contratto che preveda la consegna continua o periodica di prodotti o servizi.

ARTICOLO 5 - Il contratto

1. In base alle disposizioni del paragrafo 4, il contratto è concluso al momento dell'accettazione da parte del consumatore dell'offerta e del soddisfacimento delle condizioni ad essa collegate.

2. Se il consumatore ha accettato l'offerta elettronicamente, l'imprenditore confermerà immediatamente la ricezione dell'accettazione elettronica dell'offerta. Finché la ricezione dell'accettazione non è stata confermata dall'imprenditore, il consumatore può disciogliere l'accordo.

3. Se l'accordo è concluso elettronicamente, l'imprenditore assumerà adeguate misure tecniche e organizzative per proteggere il trasferimento elettronico dei dati e per garantire un ambiente web sicuro. Se il consumatore può pagare elettronicamente, l'imprenditore predisporrà adeguate misure di sicurezza.

4. L'imprenditore può, nell'ambito del quadro normativo, informarsi circa la capacità del consumatore di soddisfare i suoi obblighi di pagamento, nonché in merito a tutti i fatti e fattori importanti per una conclusione responsabile del contratto a distanza. Se, sulla base di tale indagine, l'imprenditore ha buoni motivi per non sottoscrivere il contratto, ha il diritto di rifiutare un ordine o una richiesta o di legare condizioni speciali alla sua implementazione.

5. L'imprenditore invierà al consumatore le seguenti informazioni con il prodotto o il servizio, per iscritto o in una maniera tale da consentirgli di salvarle in maniera accessibile su un supporto fisso per la registrazione dei dati.

a. L'indirizzo della sede operativa dell'imprenditore dove il consumatore può presentare eventuali reclami; b. Le condizioni alle quali e il modo in cui il consumatore può avvalersi del diritto di recesso o una chiara dichiarazione relativa all'esclusione del diritto di recesso; c. Le informazioni relative al servizio esistente in seguito ad acquisto e alle garanzie; d. Le informazioni incluse nell'articolo 4 paragrafo 3 delle presenti condizioni, a meno che l'imprenditore non abbia già fornito tali informazioni al consumatore prima dell'esecuzione del contratto; e. I requisiti per la terminazione del contratto se questo ha una durata superiore a un anno o indefinita.

6. In caso di transazione estesa così come determinato dall'imprenditore, le disposizioni presenti nel paragrafo precedente si applicano unicamente alla prima consegna.

7. Nel caso dell'acquisto di coltelli, il consumatore dichiara di avere almeno 18 anni di età al momento della stipula del contratto.

ARTICOLO 6 - Diritto di recesso

Nel caso della consegna di prodotti:

1. Quando si acquistano prodotti, il consumatore ha la possibilità di sciogliere il contratto senza alcun motivo per un periodo minimo di trenta giorni. Questo periodo ha inizio il giorno successivo al ricevimento del prodotto da parte o per conto del consumatore.

2. Durante questo periodo, il consumatore maneggerà il prodotto e il relativo packaging con cura. Aprirà o utilizzerà il prodotto unicamente nella misura necessaria a stabilire se desidera conservarlo o meno. Se decide di avvalersi del suo diritto di recesso, restituirà all'imprenditore il prodotto con tutti i relativi accessori e, se ragionevolmente possibile, nelle condizioni e nel packaging originali, in conformità con le istruzioni chiare e ragionevoli fornite dall'imprenditore stesso.

Nel caso della fornitura di un servizio:

3. Nel caso della fornitura di servizi, il consumatore ha la possibilità di sciogliere il contratto senza alcun motivo entro un periodo minimo di quattordici giorni a partire dal giorno della sottoscrizione del contratto stesso.

4. Per esercitare il diritto di recesso, il consumatore deve seguire le istruzioni chiare e ragionevoli fornite dall'imprenditore all'epoca dell'offerta e/o al più tardi al momento della consegna.

ARTICOLO 7 - Costi in caso di recesso

1. Se il consumatore esercita il suo diritto di recesso, sosterrà al massimo i costi di reso della merce.

2. Se il consumatore ha corrisposto una somma, l'imprenditore rifonderà tale somma nel più breve tempo possibile, al massimo entro 30 giorni dal reso o dal recesso.

ARTICOLO 8 - Esclusione del diritto di recesso

1. Se il consumatore non dispone di un diritto di recesso, questo può essere eseguito unicamente dall'imprenditore se quest'ultimo lo ha chiaramente indicato nell'offerta, almeno in tempo prima della conclusione dell'accordo.

2. L'esclusione del diritto di recesso è unicamente possibile per prodotti: a. Creati dall'imprenditore secondo le specifiche indicate dal consumatore; b. Chiaramente di natura personale; c. Che non possono essere resi per via della loro natura; d. Che si possono rovinare o che possono diventare obsoleti in breve tempo; e. Il cui prezzo è soggetto a fluttuazioni sul mercato finanziario sulle quali l'imprenditore non ha alcuna influenza; f. Per giornali e/o riviste individuali; g. Per registrazioni audio e video e software per computer di cui il consumatore ha rotto il sigillo. 3. L'esclusione del diritto di recesso è unicamente possibile per servizi: a. Relativi ad alloggio, trasporto, catering o attività del tempo libero da effettuarsi in una certa data o in un certo periodo; b. La cui consegna è stata avviata con l'espresso consenso del consumatore prima della scadenza del periodo di ripensamento; c. Relativi a scommesse e lotterie.

ARTICOLO 9 - Il prezzo

1. Durante il periodo di validità indicato nell'offerta il prezzo dei prodotti e/o servizi offerti non aumenterà, a eccezione di cambiamenti di prezzo dovuti a eventuali variazioni nelle percentuali dell'IVA.

2. A differenza di quanto indicato nel paragrafo precedente, l'imprenditore può offrire prodotti servizi i cui prezzi sono soggetti a fluttuazioni sul mercato finanziario e sui quali l'imprenditore stesso non ha alcuna influenza, a prezzi variabili. Questo impegno relativo alle fluttuazioni e il fatto che tutti i prezzi indicati sono prezzi indicativi sono specificati nell'offerta.

3. Aumenti di prezzo entro 3 mesi dalla stipulazione di un contratto sono consentiti unicamente se sono il frutto di norme o disposizioni di legge.

4. Aumenti di prezzo a partire da 3 mesi dalla conclusione del contratto sono consentiti solo se stipulati dall'imprenditore e: a. Questi sono risultanti da norme o disposizioni di legge; oppure b. Il consumatore avrà diritto a terminare il contratto il giorno in cui entra in vigore l'aumento di prezzo. 5. I prezzi menzionati nell'offerta di prodotti o servizi sono inclusivi di IVA.

ARTICOLO 10 - Conformità e garanzia

1. L'imprenditore garantisce che i prodotti e/o servizi soddisfino l'accordo, le specifiche indicate nell'offerta, i ragionevoli requisiti di affidabilità e/o usabilità e le stipulazioni legali e/o governative esistenti alla data della conclusione del contratto.

2. Una garanzia fornita dall'imprenditore, produttore o importatore non influisce in alcun modo sui diritti legali e rivendicazioni che possa esprimere il consumatore nei confronti dell'imprenditore relativamente a una mancanza nel soddisfacimento degli obblighi dell'imprenditore secondo quanto stabilito dalla legge e/o dal contratto a distanza.

ARTICOLO 11 - Consegna ed esecuzione

1. L'imprenditore dedicherà la massima cura al momento di ricevere ed eseguire gli ordini per i prodotti e nella valutazione delle richieste per la fornitura di servizi.

2. Il luogo della consegna sarà l'indirizzo comunicato dal consumatore all'azienda.

3. Con la dovuta osservanza delle stipulazioni di cui all'articolo 4 dei presenti termini e condizioni generali, l'azienda eseguirà gli ordini accettati con la debita prontezza, ed entro massimo 30 giorni, a meno che un periodo di consegna più lungo non sia stato espressamente concordato. Se la consegna è in ritardo o se un ordine non può essere evaso in tutto o in parte, il consumatore verrà informato della situazione entro e non oltre un mese dalla presentazione dell'ordine. In tal caso, il consumatore ha il diritto di sciogliere l'accordo gratuitamente ed ha diritto a un compenso, se del caso.

4. In caso di risoluzione in conformità con quanto stabilito nel precedente paragrafo, l'imprenditore rifonderà la somma corrisposta dal consumatore nel più breve tempo possibile, al più tardi entro 30 giorni dallo scioglimento.

5. Se la consegna di un prodotto ordinato risulta impossibile, l'imprenditore farà del suo meglio per fornire un articolo sostitutivo. Al più tardi al momento della consegna, sarà indicato in maniera chiara e comprensibile che verrà consegnato un articolo sostitutivo. In caso di articolo sostitutivo, il diritto di recesso non può essere escluso. I costi di una possibile spedizione di reso saranno a carico dell'imprenditore.

6. Il rischio di danno e/o perdita dei prodotti è a carico dell'imprenditore fino al momento della consegna al cliente, se non esplicitamente concordato altrimenti.

ARTICOLO 12 - Durata estesa

1. Il consumatore può terminare un contratto sottoscritto per un periodo di tempo indefinito e in qualsiasi momento, purché vengano rispettate le regole concordate sulla terminazione e un periodo di preavviso non superiore a un mese.

2. Un contratto a tempo determinato ha una durata massima di due anni. Qualora sia stato concordato che in caso di silenzio da parte del consumatore il contratto a distanza sia esteso, il contratto sarà continuato come contratto per un periodo di tempo indefinito e il periodo di preavviso in seguito alla continuazione del contratto non sarà superiore a un mese.

ARTICOLO 13 - Pagamento

1. Se non diversamente concordato, le somme dovute dal consumatore devono essere corrisposte entro quattordici giorni dalla consegna dei prodotti o, in caso di contratto per la fornitura di un servizio, entro 14 giorni dalla consegna dei documenti relativi al presente contratto.

2. Al momento di vendere prodotti ai consumatori, un pagamento anticipato di oltre il 50% non può mai essere stipulato nei termini e condizioni generali. Se è stato stipulato un pagamento anticipato, il consumatore non può affermare alcun diritto relativamente all'esecuzione dell'ordine o servizio in questione prima che il pagamento anticipato stipulato sia stato effettuato.

3. Il consumatore ha il dovere di riferire senza indugio qualsiasi imprecisione nei dati di pagamento forniti o indicati all'imprenditore.

4. In caso di mancato pagamento da parte del consumatore, l'imprenditore ha il diritto, nei limiti delle restrizioni legali, di addebitare al consumatore stesso ragionevoli spese rese note anticipatamente.

ARTICOLO 14 - Trattazione dei reclami

1. Lamentele in merito all'esecuzione del contratto devono essere sottoposte all'imprenditore entro un ragionevole periodo di tempo, descritte esaustivamente e chiaramente, dopo che il consumatore abbia scoperto dei difetti.

2. Le lamentele inviate all'imprenditore otterranno una risposta entro un periodo di 14 giorni dalla data della ricezione. Se una lamentela richiede un prevedibile tempo di elaborazione più lungo, l'imprenditore risponderà entro il periodo di 14 giorni con un messaggio di ricezione e un'indicazione circa quando il consumatore posso aspettarsi una risposta maggiormente dettagliata.

ARTICOLO 15 - Condizioni aggiuntive o devianti

1. Condizioni aggiuntive o condizioni che deviino dai presenti termini e condizioni generali potrebbero non essere a detrimento del consumatore e devono essere registrate per iscritto o in modo tale che il consumatore le possa salvare in un dispositivo fisso per la registrazione dei dati. 2. Gli accordi tra imprenditore e consumatore, ai quali si applicano i presenti termini e condizioni generali, sono esclusivamente governati dalle leggi olandesi.

ARTICOLO 16 - Modifica dei termini e condizioni generali

1. Eventuali modifiche ai presenti termini e condizioni avranno effetto unicamente dopo che siano state pubblicate in maniera adeguata a condizione che, nel caso di modifiche applicabili entro i termini di un'offerta, prevalga la disposizione più favorevole per il consumatore.

Ultima modifica 18 luglio 2018

Ulteriori disposizioni e termini

SICUREZZA E PRIVACY

Transazioni sicure - Sicurezza della carta di credito

KATO Group B.V. impiega le più recenti tecnologie di crittografia per mantenere al sicuro i dati della tua carta di credito. Per farlo, lavoriamo unicamente con compagnie rinomate quali SaferPay. Non memorizziamo i dati della tua carta di credito.

Quando fai acquisti presso Knivesandtools puoi scegliere di inserire le informazioni relative alla tua carta di credito in una modalità sicura che impiega la crittografia SSL, lo standard Internet per le transazioni protette.

Le informazioni sul tuo ordine e la tua cronologia di acquisti sono protetti da una password di tua scelta. Se dimentichi la password, te la invieremo all'indirizzo e-mail indicato nel tuo account Knivesandtools.

Informativa sulla privacy

Per noi di Knivesandtools la riservatezza è preziosa. Per questo, va sempre ricordato che KATO Group B.V. non condivide le informazioni dei clienti con terzi diversi dai suoi collaboratori coinvolti nella gestione del tuo ordine.

NORMATIVE SUI COLTELLI

I coltelli (coltelli da cucina, da tasca, fissi, ecc.) sono venduti unicamente a soggetti di età pari o superiore a 18 anni. Passando un ordine e accettando i nostri termini e condizioni dichiari di avere almeno 18 anni. Prima di spedire l'ordine, ti chiederemo di fornirci un documento identificativo che lo dimostri.

RICICLAGGIO DI APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE

Quella derivante da apparecchiature elettriche ed elettroniche è una tipologia di rifiuto in rapida crescita.

Numerose apparecchiature elettriche ed elettroniche possono essere riparate o riciclate, preservando così le risorse naturali e l'ambiente. Se non vengono riciclate, le apparecchiature elettriche finiranno in discariche dove le sostanze pericolose in esse contenute potranno fuoriuscire causando la contaminazione del terreno e dell'acqua, danneggiando la natura e la salute umana.

La Direttiva sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) richiede ai Paesi di ottimizzare la raccolta differenziata e la lavorazione con procedure ecocompatibili di tali articoli. Coloro che prevedono un piano di ritiro devono, come minimo, offrire a tutti i clienti che acquistano nuove apparecchiature elettroniche il ritiro gratuito del loro corrispettivo vecchio apparecchio. Per maggiori informazioni sul riciclaggio dei RAEE e per individuare il centro di riciclaggio locale più vicino, consulta la pagina www.recyclenow.com.

Per ricordarti che le vecchie apparecchiature elettroniche possono essere riciclate, sono ora etichettate con il simbolo del bidone sbarrato. Non smaltire le apparecchiature elettriche o elettroniche (incluse quelle etichettate con il simbolo del bidone sbarrato) insieme ai rifiuti misti.

KATO Group B.V. opera un piano di ritiro di prodotti della stessa natura. Se acquisti un dispositivo elettrico sul nostro sito, ricicleremo gratuitamente il tuo vecchio apparecchio. Se desideri che ricicliamo i tuoi dispositivi RAEE, inviaceli all'indirizzo indicato qui di seguito.

Riciclaggio delle batterie La maggior parte dei supermercati e dei negozi che vendono batterie sono dotati di bidoni per la raccolta delle batterie usate e talvolta comuni, biblioteche e scuole possono a loro volta predisporre punti di raccolta. Gli utenti finali possono trovare che i negozi locali siano più accessibili allo scopo.

LIMITAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ

NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE APPLICABILE, KATO GROUP B.V. FORNISCE IL PRESENTE SITO WEB E I RELATIVI CONTENUTI "TALE E QUALE" E NON FORNISCE (E DISCONOSCE ESPRESSAMENTE) ALCUNA DICHIARAZIONE O GARANZIA, ESPRESSA O IMPLICITA, RELATIVA A QUESTO SITO WEB O ALLE INFORMAZIONI, CONTENUTI, MATERIALI O PRODOTTI PRESENTI IN QUESTO SITO INCLUSE, SENZA LIMITAZIONE ALCUNA, GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ E IDONEITÀ PER UN PARTICOLARE SCOPO. INOLTRE, KATO GROUP B.V. NON GARANTISCE CHE LE INFORMAZIONI ACCESSIBILI TRAMITE IL PRESENTE SITO WEB SIANO PRECISE, COMPLETE O CORRENTI. Le informazioni relative ai prezzi e alla disponibilità possono variare senza preavviso.

Ad eccezione di quanto specificamente indicato sul presente sito Web e nella misura massima consentita dalla legge, KATO Group B.V. i suoi affiliati, direttori, dipendenti o altri rappresentanti non saranno responsabili per danni derivanti da o in connessione con l'uso di questo sito Web o delle informazioni, dei contenuti, dei materiali o dei prodotti in esso inclusi. La presente è una limitazione completa di responsabilità che si applica a danni di qualsiasi tipo, inclusi (senza limitazione alcuna) danni compensativi, diretti, indiretti o consequenziali, perdita di dati, reddito o profitto, danno o perdita a livello delle proprietà e rivendicazioni di terzi. Onde evitare ogni dubbio, KATO Group B.V. non limita la propria responsabilità in caso di morte o lesioni personali solo nella misura in cui questi derivino da negligenza di KATO Group B.V., delle sue affiliate, direttori, dipendenti o altri rappresentanti.

Spedizione
ups
Metodi di pagamento
payment-visa
payment-mastercard
payment-paypal
ITItalia