Perché ci sono così tanti tipi di padelle?

Se hai intenzione di approfondire il mondo delle padelle, scoprirai che ci sono molti tipi diversi di padelle in vendita. Nessuno le ha tutte, ma avere una collezione pensata per le tue esigenze è una cosa intelligente da fare. Per offrirti un aiuto, abbiamo preparato una breve descrizione di molti tipi di padelle.

Pentola per asparagi

Una pentola per asparagi si adatta, ovviamente, alle dimensioni degli asparagi. Sarà una pentola alta e stretta con un cestello e un coperchio. Il cestello ti aiuterà ad estrarre gli asparagi dalla padella senza danneggiarli. Puoi anche usare la pentola per cucinare gli spaghetti. Assicurati che il cestello abbia un labirinto abbastanza fine per gli spaghetti.

Pentola a bagnomaria

Si usa questa pentola quando si vuole scaldare un piatto molto lentamente. La pentola è immersa nell'acqua calda (Au bain marie significa letteralmente 'a bagno con Marie') e non c'è contatto diretto tra la pentola e la fonte di calore. Questo è ideale per piatti e prodotti che si attaccano o cuociono troppo velocemente normalmente come per esempio il cioccolato o il latte. Il riscaldamento del prodotto avviene in modo uniforme e controllato.

Teglia da forno

Una teglia da forno può non essere una classica padella, ma è molto comoda perché sul vassoio si possono preparare molti piatti voluminosi. La piastra metallica, che può essere di molte forme e dimensioni, scalda i tuoi piatti. Con o senza rivestimento antiaderente, è adatta per andare in forno o può andare su un'altra fonte di calore separata. Le teglie grandi sono spesso utilizzate a livello professionale.

Padella Blini

I blini sono piccole frittelle. Una padella per blini è una padella ottimizzata per cuocere queste frittelle dell'Europa orientale. Può essere una piccola padella o una padella più grande con diversi punti per poter cuocere più blinis allo stesso tempo.

Casseruola

Una casseruola si usa per gli stufati. È importante che il calore sia ben distribuito. Spesso una casseruola è fatta di ghisa o acciaio. Il materiale assorbe molto calore e lo rilascia lentamente. Ideale per uno stufato quando non si vuole un picco di calore rapido ed elevato.

Vai alle nostre casseruole

Cataplana

Una cataplana prende il nome dal piatto che si prepara al suo interno. Il piatto è uno stufato con crostacei. Un cataplana è una specie di doppio wok che si può chiudere ermeticamente. La cosa migliore è aprire la cataplana sul tavolo in modo che tutti i tuoi ospiti sentano subito l'odore del piatto.

Cottura in pentola d'argilla

Grazie alla ceramica la pentola di terracotta ha un aspetto tradizionale e sicuramente è tradizionale! Per decenni la pentola d'argilla è stata usata per cuocere lentamente i piatti con un minimo di umidità. Questo aiuta a mantenere le vitamine e i minerali all'interno e mantiene il gusto il più possibile. Tieni presente che una pentola d'argilla è fragile e deve essere maneggiata con cura e dovresti evitare grandi differenze di temperatura. Mettere una pentola di argilla calda su una superficie di pietra o di acciaio può essere addirittura dannoso. Se necessario, usa un sottopentola o uno strofinaccio da mettere sulla pentola d'argilla e il rischio è sparito.

Cocotte

Una cocotte è un piccolo piatto ignifugo con un coperchio, destinato alla preparazione e al consumo di cibo. In molti casi hanno un aspetto decorativo. Tradotto dal francese, Cocotte significa "pentola da stufato". Possono essere fatte sia di ceramica che di ghisa. Esistono anche in dimensioni da 1 persona.

Griglia a contatto

Una griglia a contatto è un dispositivo completo per grigliare la carne. Spesso è dotato di comode funzioni che ti avvisano se la tua carne o il tuo pesce sono cotti. In molti casi la sua pulizia richiede molto più tempo di quella di una piastra. In un elenco di pentole, questa è più o meno l'eccezione.

Pentola di cottura

La base del set di pentole è formata da un certo numero di pentole e padelle. Si tratta di pentole dritte con un coperchio per evitare perdite di umidità e calore. Una pentola ha due manici che sono avvitati, rivettati o saldati alla pentola.

vai alle nostre pentole

Pentola con un solo manico

Questa pentola è abbastanza simile a una padella per salse. Invece di due manici ha un manico molto lungo. Sono disponibili sia con che senza coperchio

Vai alle nostre pentole con un manico

Padella per crêpe

Una padella per crêpe è destinata a fare le frittelle sottili chiamate crêpes. Si possono cucinare in una normale padella, ma la padella per crêpes ha il vantaggio che il bordo è molto sottile e quindi si possono girare facilmente le crêpes con una spatola. Ovviamente, anche i pancake normali possono essere cotti in una padella per crêpe. Le padelle possono essere disponibili con o senza rivestimento antiaderente.

Friggitrice

Una friggitrice è una padella in cui l'olio viene riscaldato a circa 180-200 gradi Celsius. Un cestello di metallo contiene il prodotto all'interno dell'olio. Per lo più questa padella è usata per patatine fritte e simili.

Una friggitrice può essere posta su una fonte di calore o avere una fonte di calore incorporata. Generalmente, per l'uso in casa c'è una resistenza elettrica all'interno della friggitrice, mentre uno chef professionista può anche avere una grande friggitrice a gas. Le padelle sono la principale fonte di fuoco e bruciature all'interno della cucina, quindi fai attenzione!

Forno olandese

Un "forno olandese" è una casseruola robusta che è tradizionalmente fatta di ghisa spessa. Un vero forno olandese può anche essere messo direttamente sul fuoco. Puoi appenderlo o metterlo sulle gambe sopra le mattonelle che bruciano. I modelli fatti di argilla si usano principalmente per preparare carne e stufati. Che bello poterlo fare anche all'aperto!

Padella per pesce

Una padella per il pesce ha una forma che facilita la cottura del pesce. In molti casi è ovale per seguire la forma esatta del pesce e distribuire uniformemente il calore. Il bordo non è molto alto, quindi la coda di un pesce più grande vi cadrà leggermente sopra.

Padella per fonduta

Il diametro di una padella per fonduta di solito non è troppo grande, così le forchette della fonduta possono sedersi bene e in profondità nel formaggio, nell'olio o nel brodo. Se sei davvero cattivo, questo può essere anche di cioccolato! Le padelle hanno una piccola tesa sulla parte superiore per evitare schizzi. Le pentole per fonduta sono di ceramica o di metallo e possono essere dotate di uno smalto o di un rivestimento antiaderente. Spesso fanno parte di un set da fonduta dove la fonte di calore è un bruciatore a gas o un riscaldamento elettrico.

Padella

Le padelle sono basse e hanno un lungo manico. Le padelle grandi a volte hanno una seconda impugnatura che le rende più facili da maneggiare. A seconda del materiale una padella può essere piuttosto pesante. Le padelle hanno spesso un rivestimento antiaderente.

Vai alle nostre padelle

Griglia

Una piastra è simile ad una padella per grigliare. La superficie è spesso più grande e non ha un solo manico, ma ha manici su entrambi i lati. Questo è molto comodo se vuoi metterla in forno.

Padella per grigliare

Grigliare carne, pesce o verdure ovviamente va bene in una padella per grigliare. La cottura alla griglia viene fatta ad un'alta temperatura che brucia la carne e mantiene tutta la succosa bontà all'interno del prodotto. L'umidità che fuoriesce rimane nelle creste della padella. Alcune padelle per grigliare hanno un manico rimovibile per poter essere messe in un forno. La ghisa è molto adatta come materiale per una griglia. È resistente alle alte temperature.

Vai alle nostre padelle per grigliare

Pentola per marmellata

Una pentola per marmellata è anche chiamata padella di maslin. Sono spesso fatte di rame e quindi hanno una buona distribuzione del calore. Il bordo relativamente alto è inclinato in modo da poter mescolare senza schizzare oltre il bordo.

Pentola per succhi di frutta

Una pentola per il succo è ideale per i proprietari di grandi giardini con alberi da frutta. Puoi trasformare tutti i tipi di frutta in un delizioso succo di frutta. Poiché il succo viene prelevato dalla frutta con il vapore, il risultato è un succo di frutta sterile che può durare molto a lungo. Le bottiglie utilizzate per l'imbottigliamento devono essere perfettamente pulite.

Pentola per il latte

Il latte tende a bruciare rapidamente. Una pentola per il latte ha una buona distribuzione del calore e può avere un rivestimento antiaderente. È affine alla casseruola, tranne che il suo lato è dritto a destra. Una pentola per il latte ha un manico e a volte c'è un beccuccio (o anche due) per versare senza fare confusione.

Padella per cozze

Una padella per cozze deve essere grande perché gran parte delle cozze finiscono come rifiuti. Inoltre, poiché le cozze si aprono durante la cottura, ci deve essere un po' più di spazio. Una padella per cozze ha un coperchio alto e può essere fatta di diversi materiali.

Padella per paella

La maggior parte delle padelle prende il nome dal piatto che viene cucinato al suo interno, ma in questo caso è il contrario. Il nome latino della padella è 'patella'. Questo è cambiato lentamente nella parola catalana/valenciana 'paella'. Una padella per paella è spesso associata alla cottura per grandi gruppi, ma esistono anche in dimensioni più piccole.

Il riso perfetto per la paella assorbe molta umidità che, insieme al sapore, si attacca al riso. Una padella per paella è bassa e larga perché il riso deve stare vicino al fondo per ottenere quel buon sapore. Per questo motivo le padelle per gruppi più grandi sono più larghe e non più alte.

Pentola per la pasta

La pasta può essere cucinata benissimo in una pentola normale. Tuttavia, una pentola per la pasta a parte è una bella aggiunta all'inventario della cucina. Una pentola per la pasta consiste in una pentola che contiene un colino e il coperchio si adatta a entrambi. Non c'è bisogno dello scolo perché si rimuove semplicemente lo scolapasta dalla padella. Può essere usata anche come vaporiera per le verdure.

Pentola a pressione

Una pentola a pressione è una pentola con un coperchio che può chiudere la pentola ermeticamente. La pentola va sotto pressione non appena l'acqua bolle. La pressione può spesso essere impostata su diversi livelli. Una valvola di rilascio della pressione assicura che la pressione non sia mai troppo alta. La sicurezza viene prima di tutto.

La cottura ad alta pressione è molto più veloce del normale. Si risparmia fino al 70% del tempo di cottura. Le pentole a pressione molto avanzate come la Fissler possono essere dotate di un timer digitale che può dare aggiornamenti esatti sul processo di cottura tramite l'app.

Vai alle nostre pentole a pressione

Cuociriso

Un cuociriso potrebbe non essere essenziale, ma è molto utile per gli amanti del riso. Cuoci il riso in un ambiente controllato senza che sia troppo secco o molliccio. Puoi anche tenerlo al caldo all'interno della pentola, se vuoi mangiarlo più tardi. Poiché il cuociriso ha un elemento riscaldante al suo interno, non hai bisogno di un posto in più sul fornello.

Pentola per arrostire

Una teglia è anche chiamata casseruola. Il calore è distribuito uniformemente. Una pentola in ghisa o in acciaio può assorbire molto calore e trasferirlo gradualmente, ciò la rende ideale per la brasatura. Le pentole più famose sono quelle in ghisa di Le Creuset.

Teglia

Una teglia viene solitamente utilizzata per arrostire carne, pollame o selvaggina in forno o su un fornello. In generale sono scatole rettangolari abbastanza grandi. Assicurati quando ne compri una che non sia troppo grande per il tuo forno!

Vai alle nostre teglie per arrosti

Casseruola

Una buona distribuzione uniforme del calore è importante quando si cucina in una casseruola. Ecco perché le pentole di rame sono popolari come casseruole. Queste pentole hanno sempre un manico. Le pentole con il fondo sono ben arrotondate. Mescolare è molto importante, ecco perché in molti casi hanno un bordo inclinato in modo che lavorare con una frusta sia facile.

Padella sautée

La padella sautée è imparentata con la padella per friggere. La differenza è il lato della padella. Una padella sautée è sempre utile per riscaldare rapidamente gli avanzi. Hanno un manico lungo e spesso un coperchio per poter brasare, cuocere a fuoco lento o tenere in caldo i piatti. Queste padelle hanno spesso un rivestimento antiaderente in teflon o in ceramica.

Vai alle nostre padelle per saltare

Padella per servire

Una padella di servizio è usata per preparare un piatto e presentarlo. In alcuni hotel e ristoranti la parte finale della preparazione deve essere fatta al tavolo quindi, per proteggerlo dal calore della padella, molto spesso essa è dotata di una tavola di legno. Le padelle per servire hanno generalmente un bordo inferiore con due manici. Possono essere in acciaio o in ghisa e spesso non si usa un rivestimento antiaderente perché è incompatibile con le posate.

Padella per cuocere a fuoco lento

Una pentola a fuoco lento è fatta per cuocere lentamente il cibo proprio come una casseruola o una teglia. Le padelle in ghisa di Le Creuset sono ideali per il loro alto assorbimento di calore e il lento trasferimento di calore.

Skillet

Una skillet è una padella con un leggero bordo. Sono anche chiamate padelle per frittate. I bordi rendono facile mescolare o girare la frittata. Il rovescio della medaglia del bordo è che l'area effettiva da utilizzare per la cottura è più piccola di quella di una padella dello stesso diametro con un bordo dritto.

Pentola a cottura lenta

Non bisogna avere fretta con una pentola a cottura lenta. A bassa temperatura per un periodo di tempo più lungo si cuoce un piatto. Il vantaggio è che i valori nutrizionali sono conservati e non si usano quasi grassi. Il risultato è molto gustoso e sano!

Una pentola a cottura lenta consiste in una pentola interna di ceramica in un contenitore riscaldato all'esterno. È semplice da usare, ma richiede molto tempo!

Piccola padella per pancake

Una piccola padella per pancake è tradizionalmente una piastra rotonda di ghisa con piccole fessure in cui si possono cuocere i pancake. La padella può anche essere fatta in alluminio fuso o in lamiera d'acciaio. Non sono sempre rotonde. Per uso commerciale ci sono anche piastre enormi in vendita.

Padella per affumicare

Una volta l'affumicatura degli alimenti veniva fatta per conservare meglio il cibo. Al giorno d'oggi è principalmente un modo per renderlo più gustoso. I trucioli di legno, che possono anche essere conditi, vengono riscaldati in una padella chiusa fino a quando non iniziano a fumare. Il prodotto, per esempio il salmone o la salsiccia, è totalmente circondato dal fumo. Per prodotti più grandi o quantità maggiori ci sono armadietti disponibili, ma in una cucina privata una pentola per affumicare sarà sufficiente.

Pentola a vapore

Una pentola a vapore è una pentola in cui i piatti possono essere cotti al vapore. In altre parole, vengono cotti nel vapore dell'acqua bollente. Il modo in cui viene fatto varia. Una vera pentola a vapore è fatta apposta per questo scopo e consiste di due scomparti separati. Il fondo contiene l'acqua e la parte superiore il cibo. Ci sono anche vaschette per il vapore per le pentole a pressione. Il vantaggio principale è che le vitamine, i minerali e naturalmente il gusto vengono trattenuti meglio. Il tempo di preparazione può essere più lungo ma non c'è bisogno di molta acqua per iniziare la cottura a vapore.

Pentola da brodo

Una pentola da brodo è una grande casseruola con un bordo alto e un grande diametro. È ottima per cucinarci una grande quantità di zuppa. Una pentola da brodo ha un coperchio e due manici. Grazie alle sue grandi dimensioni è molto utile durante un weekend in famiglia!

Tagine

Dalla cucina nordafricana il Tagine è entrato nella nostra cucina. Il Tagine è una pentola di cottura in ceramica. Ha un coperchio molto alto e la caratteristica cima a camino. Questo permette al vapore di uscire e al cibo nel tagine di essere cotto a vapore in modo uniforme. La condensa cade continuamente all'interno durante la preparazione. Il gusto del cibo rimane ottimale. Si possono cucinare carni, pesce e verdure. La parte migliore è che si può anche servire il piatto all'interno del tagine stesso!

Wadjan (padella wok con doppi manici)

Originario dell'Indonesia il Wadjan, o padella wok con 2 manici, è molto simile a un wok. Un Wadjan ha due manici mentre un wok ha un solo manico lungo. Tradizionalmente, il cibo in un Wadjan viene preparato per un periodo di tempo più lungo, mentre la frittura in un wok è più veloce. Anche se c'è una notevole differenza tra la padella wok normale e il Wadjan, i termini sono usati in modo intercambiabile.

Padella wok

La padella wok proviene dalla cucina asiatica. Il fondo è sagomato per adattarsi a un grande bruciatore wok. Si usa sempre una padella wok a fuoco alto. Questo è il motivo per cui i bruciatori wok sono così grandi per noi. Un wok può anche avere un rivestimento antiaderente e un coperchio. Il manico di un wok è lungo per gestire il peso maggiore. Per lo stesso motivo, spesso possono anche avere un secondo manico.

Vai alle nostre padelle wok

Temi correlati
Spedizione
ups
Metodi di pagamento
payment-visa
payment-mastercard
payment-paypal
ITItalia