Come usare un acciaino

Un normale acciaino (fatto di acciaio, senza rivestimento) serve a ridare a un coltello smussato un po' della sua affilatezza. Non rimuove alcun materiale dal bordo di taglio, ma fa in modo che le microscopiche particelle di metallo siano ben riallineate. In questo modo si può usare un acciaino quotidianamente senza consumare il coltello.

Acciaino in ceramica o acciaino: la differenza

L'acciaino in ceramica e l'acciaino: otticamente sono molto simili e vengono spesso confusi l'uno con l'altro. Qual è la differenza tra i due?

Come usare un acciaino:

1. Trovare l'angolo giusto

[quando si usa un acciaino] La cosa più importante da tenere a mente quando si usa un acciaino è che bisogna trovare il giusto angolo tra il coltello e l'acciaino. Quando si guarda da vicino il lato di un coltello, si vedrà che il bordo di taglio è più grande dell'angolo del resto della lama, spesso tra 35 e 40 gradi. (Più piccolo è l'angolo, più affilato è il coltello.) Tuttavia, un coltello con un angolo più piccolo è anche più vulnerabile.

È molto importante mantenere il giusto angolo quando si usa un acciaino. Se, per esempio, l'angolo è di 40 gradi, come è comune con la maggior parte dei coltelli tedeschi, è necessario tenere il coltello con un angolo di 20 gradi contro l'acciaino. Se l'angolo è troppo grande si danneggia il bordo del coltello smussato. Se l'angolo è troppo piccolo, l'uso di un acciaino non sarà efficace e potrebbe lasciare dei graffi.

2. Mantenere l'angolo corretto

Quello che abbiamo appena spiegato potrebbe sembrare un po' complicato, ma non lasciarti scoraggiare dall'usare un acciaino. Trovare e mantenere il giusto angolo tra la lama e l'acciaino è più una questione d'istinto che di matematica. Per abituarti a questa tecnica potresti fare pratica usando l'acciaino con un coltello vecchio o economico, prima di provarlo con un coltello da chef costoso.

3. Il movimento

Le immagini ti mostrano i movimenti che dovresti eseguire per affilare il tuo coltello. Il metodo con la punta della lama rivolta verso il basso è il modo più sicuro per usare un acciaino, ma la maggior parte degli chef lo tiene in posizione verticale perché si trovano più comodi così.

Il modo migliore per descrivere i movimenti è quello di provare a tagliare una fetta sottile dall'acciaino. Devi solo usare un po' di pressione, dopo tutto, non dovresti tagliare un pezzo! Fai da cinque a dieci movimenti con entrambi i lati del coltello, ma ripeti questo processo solo una volta per ciascun lato.

Temi correlati
Spedizione
ups
Metodi di pagamento
payment-visa
payment-mastercard
payment-paypal
ITItalia