Come si affilano le forbici?

Potresti non rendertene conto ma il tuo paio di forbici da cucina è uno degli strumenti più usati in cucina. Le usi per tagliare la carta, il cartone o i fogli di alluminio, ma anche erbe, verdura e addrittura carne e pesce. Non è così sorprendente che col tempo le lame delle forbici perdano la loro affilatezza. Lo noti quando hai bisogno di applicare più pressione e non si può più tagliare dal becco alla punta delle forbici in una sola volta. In quel caso rimane solo una cosa da fare: affilare il tuo paio di forbici.

Per affilare le forbici valgono le stesse regole che per i coltelli: puoi farlo facilmente da solo. Come lo fai dipende soprattutto dai bordi. Se noti che tagliare non è più così semplice, ma ancora possibile, la carta vetrata potrebbe essere abbastanza. Usa entrambi i lati del paio per tagliare da cinque a dieci volte in un pezzo di carta vetrata (la grana non è così rilevante) e noterai che il paio funzionerà molto meglio. Tuttavia, se stai cercando risultati super-affilati o se il tuo paio è così smussato da non essere in grado di tagliare un pezzo di carta, è ora di usare l'artiglieria pesante. È ora di usare le pietre per affilare.

Affilare su una pietra per affilare

Affilare le forbici su una pietra per affilare non è lo stesso che affilare dei coltelli. Dopo tutto, molti coltelli (da cucina), a eccezione di quelli giapponesi, hanno una doppia lama. Il bordo avrà una forma a V. Le forbici sono diverse perchè hanno due lame. Entrambe sono 'solo' affilate internamente, ciò si chiama anche 'chisel grind', che consiste in una bisellatura unilaterale. Se vuoi affilare un paio di forbici è meglio se le dividi e usi entrambe le parti come 'coltelli' singoli. In questo modo affilare l'intero bordo sarà molto più facile. Inoltre, ti assicuri che mentre affili non ti tagli con l'altro lato del paio.

Si inizia scegliendo la giusta pietra per affilare. Se devi affilare il paio di forbici solo leggermente, dovresti usare una pietra fine (grana 1000 o più alta). Se il tuo paio è relativamente smussato, dovresti prima riparare il bordo con una pietra per affilare più grezza. Pensa a grane da 100 a 400. Considerando il fatto che quasi tutte le forbici sono fatte di acciaio inox, puoi usare qualsiasi tipo di abrasivo. Per risultati veloci potresti usare il diamante. Un vantaggio è che le pietre per affilare non diventeranno cave e dureranno per molto tempo. Tuttavia, se hai più tempo e sei alla ricerca di risultati più fini rispetto a quelli che potresti ottenere con delle pietre per affilare in diamante, potresti usare anche la ceramica, l'alluminio o la novaculite.

Affilare l'interno della lama

Hai trovato la pietra giusta? Se e così è tempo di affilare l'interno della prima lama. Non stiamo parlando del bordo, ma della parte piatta all'interno. L'uso frequente di forbici durante il quale entrambe le lame si muovono l'una sull'altra potrebbe, dopo tutto, lasciarti un'usura irregolare. È un qualcosa che vorresti per prima ripristinare. Inoltre, in questo modo rimuovi anche della potenziale ruggine.

Dopo aver aggiunto l'acqua alla pietra per affilare, si mette la lama delle forbici piatta sopra la pietra. In modo controllato la muovi dal becco (il posto dove la lama scorre nel manico) fino alla punta sulla pietra per affilare. Usa l'intera lunghezza della pietra e non applicare troppa pressione. La pietra dovrebbe fare il lavoro. Ripeti ciò fino a che - se hai a che fare con ciò - tutta la ruggine è stata rimossa. Potresti anche usare un pennarello per evidenziare la lama intera. Se hai rimosso tutta la marcatura, la lama dovrebbe essere completamente piatta.

In seguito: il bordo

Successivamente è il turno del bordo. Il vantaggio di affilare le forbici, in confronto a un coltello è che il bordo è relativamente ampio e abbastanza visibile. Come risultato il giusto angolo di affilatura è stato già scelto per te. Posiziona la lama sulla pietra per affilare con un angolo per far sì che il bordo intero entri in contatto con la pietra. Ora avrai bisogno di fare lo stesso movimento dal becco verso la punta, usando l'intera superficie di affilatura. A seconda di quanto il tuo paio sia smussato, emergerà una bava (più smussato è il paio, più grandi sono le possibilità di una bava). Se noti una bava puoi smettere di affilare. Il tuo paio era già abbastanza affilato prima di iniziare ad affilare? Se è questo il caso, puoi segnare il bordo con un pennarello per assicurarti di rimuovere abbastanza materiale.

La lama è abbastanza affilata? Ripeti il procedimento con l'altra parte delle forbici. Se emergono delle bave puoi rimuoverle facilmente. Metti entrambi i pezzi insieme e fai un paio di movimenti di taglio. Consentendo alle lame di muoversi une sulle altre, le bave spariranno.

Altri metodi di affilatura

Sono stati utili? Fantastico! Ovviamente ci sono tanti altri metodi per affilare le tue forbici. Work Sharp, per esempio, produce affilatrici elettriche che puoi usare per affilare le forbici. Prendi la Work Sharp Ken Onion edition un tipo piccolo di macchina affilatrice professionale con un sistema di guida. Con questa puoi affilare qualsiasi oggetto. Un' altra opzione è la Work Sharp Knife & Tool Sharpener che viene con un pezzo speciale per affilare (per esempio) le forbici.

Sei tu il fortunato proprietario del sistema di affilatura Edge Pro Apex e stai cercando di affilare le forbici? Se è così potrebbe essere un'idea comprare l' adattatore speciale per essere in grado di affilare le forbici. Forse, un'opzione leggermente più costosa, ma con essa puoi scegliere con quale angolo lavorare. Da questo punto di vista le affilatrici elettriche non offrono molte opzioni.

Un altro sistema di affilatura che potrebbe essere utile è lo Spyderco 204MF Sharpmaker. Questo sistema viene con un'estesa selezione di acciainiche possono essere comprati individualmente. Lo Spyderco è un sistema facile da usare. Tuttavia, deve essere detto che forbici (e coltelli) estremamente smussati non saranno mai affilati come prima se usi questo sistema. Se è questo il caso, consigliamo comunque l'uso di, ad esempio, pietre per affilare diamantate.

Potresti anche usare un acciaino ma lo svantaggio di questo strumento è che è relativamente instabile. È abbastanza difficile mantenere il giusto angolo di affilatura. Come risultato si avranno delle forbici che non sono affilate nella stessa maniera. Gli affilacoltelli manuali non sono la scelta giusta perchè affilano entrambi i lati della lama e quando si usano le forbici questo di certo non è l'intento.

In breve: ci sono diversi modi di affilare le tue forbici. Vuoi saperne di più sull'affilatura in generale? Leggi di più sulle regole base dell'affilatura qui!

Temi correlati
Spedizione
ups
Metodi di pagamento
payment-visa
payment-mastercard
payment-paypal
ITItalia