Asce per spaccare, abbattere e tagliare la legna: cosa bisogna sapere?

Uomini duri, asce affilate, grandi lavoratori. Una scena familiare. Come strumento abbiamo incontrato per la prima volta l'ascia nell'antichità. Ci sono, tuttavia, diversi tipi di asce, perfette per diversi scopi. Siccome vogliamo che tu usi l'ascia giusta per lo scopo giusto, ti diremo di più sulle differenze.

Tradizionalmente la forma e la struttura di un'ascia era determinata dalla funzione, dal fabbro e dalle esigenze dell'utente. Tuttavia, con l'inizio dell'industrializzazione e con la produzione di massa di prodotti, le asce sono diventate sempre più standardizzate. Oggi vediamo ancora un certo numero di tipi comuni di asce, quelle di cui parleremo qui.

Diverse asce, per diversi scopi

Accette da spacco

  • Queste asce hanno una testa particolarmente pesante. Per via del loro peso, non puoi usarle per tagliuzzare.
  • Le accette da spacco hanno unta testa sottile frontale, per far sì che l'ascia possa entrare facilmente nel legno, ma è più spessa al centro per assicurarsi che possa spaccare facilmente il legno.
  • Il bordo di un'ascia da spacco è dritto e integro, ma non deve essere affilato.
  • Un' accetta da spacco è disponibile come un'ascia grande o piccola. Come risultato la lunghezza può variare da 40 a 90 cm.
  • L'accetta da spacco può essere usata con entrambe le mani, anche per via del peso.
  • Il peso dipende dalla lunghezza, ma è di solito tra 1.5 e 3.5 kg.

Accetta a mano, ascia da trekking, da caccia o forestale

  • Perfetta per piccoli compiti, come produrre legna da ardere
  • Indispensabile durante viaggi di camping. Usa la testa dell'ascia per tagliare feathersticks per fare in modo che un paio di scintille da un acciarino siano sufficienti per accendere un fuoco.
  • Di solito si usa quest'ascia con una mano. L'ascia non è troppo grande, nè troppo pesante.
  • Spesso entrerà facilmente nello zaino.
  • Un'ascia da trekking/forestale deve essere molto affilata per rimuovere tanto materiale.
  • Il peso è di solito tra 1kg e 1.5kg.
  • La lunghezza dell'ascia è di solito tra 55 e 65 cm.

Accette da spacco

  • Queste asce hanno una testa particolarmente pesante. Per via del loro peso, non puoi usarle per tagliuzzare.
  • Le accette da spacco hanno unta testa sottile frontale, per far sì che l'ascia possa entrare facilmente nel legno, ma è più spessa al centro per assicurarsi che possa spaccare facilmente il legno.
  • Il bordo di un'ascia da spacco è dritto e integro, ma non deve essere affilato.
  • Un' accetta da spacco è disponibile come un'ascia grande o piccola. Come risultato la lunghezza può variare da 40 a 90 cm.
  • L'accetta da spacco può essere usata con entrambe le mani, anche per via del peso.
  • Il peso dipende dalla lunghezza, ma è di solito tra 1.5 e 3.5 kg.

Martelli da spacco

  • Per spaccare pezzi di legno più grandi
  • Si usa un martello da spacco se si usa anche un cuneo di metallo
  • Si riconosce per la testa più spessa e il dorso massiccio che sembra un martello. Per questo l'ascia può sopportare abbastanza. Ogni altra ascia non è fatta per colpire il metallo. Un martello da spacco può essere sia piccolo che grande, come tale la lunghezza varia da 40 a 90 cm.
  • Usa il martello da spacco con entrambe le mani, anche a causa del peso.
  • Il peso dipende dalla lunghezza, ma è di solito tra 1.5 e 3.5 kg.

Temi correlati
Spedizione
ups
Metodi di pagamento
payment-visa
payment-mastercard
payment-paypal
ITItalia