Hai un navigatore gravemente obsoleto. Il sito web potrebbe non funzionare correttamente.

Ordina oggi, verrà spedito lunedì
Spedizione gratuita da 100 €
Resi gratuiti entro 30 giorni
I nostri clienti ci valutano con 5 stelle

Guida all'acquisto di seghe: di quali dentellature ho bisogno?

Potresti già sapere quale tipo di sega fa per te. Ma quali dentellature sono le migliori? In questa guida all'acquisto ti diremo quale legno è più efficacemente tagliato con quale tipo di sega.

Dai un'occhiata alle seghe con dentellature fini

Queste seghe sono migliorate con 14-32 denti per 30 mm. Le dentellature fini possono essere utili quando si maneggia legno secco o duro. Pensa alla potatura di legni duri come il faggio e la quercia, ma anche agli alberi da frutto. O alla lavorazione del legno. Quando si usa la dentatura fine, è difficile finire il lavoro


Una sega con dentellatura media

Il perfetto tuttofare! Scegli una sega con dentellatura media (10 denti per 30 mm) se stai cercando un tuttofare: una sega che può fare tutto. Con queste dentellature la sega può gestire qualsiasi cosa senza che ci voglia troppo sforzo.


Una sega con dentellature grossolane

Le dentellature grossolane tagliano efficacemente il legno fresco. Ecco perché si trova spesso questo tipo di dentellatura su seghe perfette per il bushcraft e l'outdoor, ma anche su seghe da potatura. Una sega con dentatura grossa è, per esempio, migliorata con 6 denti ogni 30 mm. Il numero dietro la sega indica il numero di denti per 30 mm. Più piccolo è questo numero, più grossolana è la dentellatura.