Hai un navigatore gravemente obsoleto. Il sito web potrebbe non funzionare correttamente.

How to: come produrre della legna da ardere

Puoi spaccare dei piccoli pezzi di legno per produrre della legna da ardere. Hai bisogno di legna secca e asciutta per questo scopo perchè brucerà meglio che la legna fresca. Le seguenti tecniche sono soprattutto usate durante le escursioni o quando si va in campeggio. Mentre stai viaggiando non vuoi grandi pezzi di legna fresca. Hai bisogno di pezzi asciutti più piccoli. Dai un'occhiata alla seguente infotopic se vuoi sapere di più su come spaccare pezzi di legna più grandi.

Tipo di ascia: per spaccare piccoli pezzi di legna per fare un falò, un'ascia forestale o da trekking ti sarà utile. Potresti anche usare un'accetta a mano, ma è meno efficiente. Il manico non è così lungo, il che significa che puoi creare meno slancio.

Si può anche usare uno spaccalegna, con il quale si spacca la legna senza bisogno di un'ascia. È molto sicuro e facile da usare! In fondo a questa pagina, troverai altre informazioni su come spaccare la legna con uno spaccalegna.

Ci sono un paio di modi per spaccare la legna in modo sicuro.

1: Su un grande blocco di taglio

Il primo è il modo più ovvio di spaccare la legna in modo sicuro. Usi lo stesso blocco di legno con il quale spacchi pezzi di legna più grandi. Tuttavia, per i pezzi di legno più piccoli devi sederti sulle ginocchia per assicurarti di non colpire le tue gambe se manchi il colpo. Questo è il caso se spacchi la legna mentre sei in piedi e usi un'ascia forestale, da trekking o a mano.

Posiziona il pezzo di legno all'estremità posteriore del blocco per assicurarti che l'ascia finisca nel blocco se la manchi. Inginocchiati davanti al blocco. Mantieni l'ascia in una mano e allunga la tua mano per far sì che il bordo dell'ascia tocchi solo leggermente il blocco di legno. Questa è la giusta distanza di cui hai bisogno per spaccare la legna. Non tenere mai il pezzo di legno che vuoi spaccare in mano. Molte dita sono andate perse in questo modo!

Se l'ascia rimane intrappolata: Se l'ascia rimane intrappolata puoi girare l'ascia e il pezzo di legno. Colpisci la parte posteriore dell'ascia sul blocco di taglio e il pezzo di legno si spaccherà sulla testa dell'ascia. Metti la mano sul blocco che vuoi spaccare per assicurarti che non possa muoversi e colpisci il palmo della mano sull'estremità più lontana del manico. Mentre lo fai, prendi immediatamente in mano il manico. Dopodiché, togli lentamente l'ascia dal legno. Grazie alla forma della testa, si potrà estrarre facilmente.

Se i pezzi di legno che hai ottenuto sono troppo piccoli, hai due opzioni.

2: Lascia fuori il blocco di taglio

È anche possibile lasciare fuori il blocco di taglio. Si può mettere il pezzo di legno sull'erba e spaccare il legno così. Il problema qui è che un'ascia diventerà smussata velocemente se il bordo tocca a terra più volte. C'è un modo migliore: posiziona un pezzo di legno orizzontalmente di fronte a te e metti il pezzo di legno che si desidera spaccare su di esso in un angolo. Lascialo sporgere leggermente rispetto al blocco a terra. Posizionati in piedi con i talloni oltre il legno per essere sicuro di non colpire la gamba se dovessi sbagliare. Colpisci l'ascia nel legno per spaccarlo.

3: Spaccare

Spaccare la legna è il modo più sicuro e pratico quando stai viaggiando e vuoi fare un falò. Tagliare un albero con uno spessore di circa 15 cm. Taglia sempre un pezzo di legno proprio davanti al nodo per assicurarti che ogni pezzo di legno contenga un nodo. In questo modo la legna si spaccherà più facilmente.

Il prossimo passo è cercare un ceppo su cui spaccare il legno. Non usare una pietra come base perché danneggerà velocemente il bordo della tua ascia. Posiziona il pezzo di legno tagliato nella lunghezza, con il nodo rivolto nell'altra direzione. Rimuovi sempre i rami sporgenti con il retro dell'ascia. I nodi sono duri e possono danneggiare il tuo bordo. Posiziona l'ascia sulla parte con il nodo, il bordo ha bisogno di sporger eun paio di millimetri. In questo modo l'ascia non rimane bloccata nel legno.

Posiziona la manopola del manico sul blocco e solleva leggermente l'ascia e il pezzo di legno. Colpisci dolcemente l'ascia e il pezzo di legno sulla base per assicurarti che l'ascia si incastri nel pezzo di legno che vuoi spaccare. Colpisci un paio di volte per assicurarti che l'ascia spacchi il legno. Non appena il bordo dell'ascia taglia il legno, puoi smettere di colpire.

Dopo di che gira la legna a sinistra o destra per spaccare ulteriormente. Non girare mai il manico! Potrebbe portare alla rottura del manico! Una volta spaccata la legna a metà, ti devi assicurare che la parte rotonda sia rivolta verso il basso. Questo è più facile da mantenere, ma anche da spaccare. Ripeti questo procedimento fino a che la legna abbia la misura giusta!

4: Con uno spaccalegna

Un altro modo semplice per fare legna è con uno spaccalegna. Non c'è bisogno di un'ascia per spaccare la legna in questo modo. Gli spaccalegna hanno tutti una parte bordata, ma non funzionano tutti allo stesso modo. Il Flint Spanmesser funziona muovendo un coltello verso il basso, mentre con il Kindling Cracker o Kindling Cracker King, si usa un martello per sbattere il legno contro il coltello. Il Flint Spanmesser è progettato per fare legna, mentre il Kindling Cracker funziona anche con blocchi di legno più grandi, purché passino attraverso l'anello in cima.

Temi correlati
Spedizione
ups
Metodi di pagamento
payment-visa
payment-mastercard
payment-paypal
ITItalia