Che coramella dovrei usare?

Scegliere la coramella giusta per le tue applicazioni

Vuoi una finitura perfetta dopo un intenso passaggio di affilatura? Affilare il coltello è il modo migliore per farlo. Ma le circostanze sono diverse per ogni coltello. Un rasoio dritto ha bisogno di un trattamento completamente diverso da un coltello outdoor. Quando è meglio usare una cinta coramella o una paddle coramella?

Affilare con una cinta coramella

L'affilatura con una cinta coramella in pelle è in realtà adatto a qualsiasi coltello. Otterrai un rasoio dritto abbastanza affilato, un coltello da tasca o un coltello da sopravvivenza usando una cinta coramella. In particolare, i coltelli con un'affilatura convessa sono molto adatti all'uso con le cinte coramelle. Per esempio, i coltelli da sopravvivenza di Fällkniven. Il profilo più arrotondato di una mola convessa è molto facile d'affilare perché si può scegliere da soli la pressione applicata e l'angolo con una cinta coramella. Si può seguire questo profilo circolare del taglio molto facilmente.

Le cinte coramelle sono una buona scelta anche per la manutenzione quotidiana. Si può facilmente mettere un piccolo gancio per appendere la cintura. In questo modo, puoi facilmente manutenere il tuo coltello quotidianamente.

Devi tenere a mente che sei tu stesso a controllare la pressione applicata sulla cintura. Sei quindi tu il responsabile per la superficie della pelle, affinché sia effettivamente piatta. Potrebbe essere rischioso. Quindi, se sei ancora un principiante, una paddle coramella per un coltello outdoor o uno strop per un rasoio dritto sarebbe un'opzione migliore.

Affilare con una paddle coramella

Una paddle coramella è semplicemente un pezzo di cuoio applicato su una superficie dura. Poiché la pelle è applicata su una superficie dura, si può facilmente esercitare una maggiore pressione sulla lama. Specialmente quando si inizia con l'affilatura, le persone tendono a iniziare ad applicare più pressione nei primi colpi che in seguito. La superficie dura assicura che la pelle rimanga piatta e costante al 100%. Rende anche più facile l'applicazione del composto per la coramella.

Per l'affilatura in movimento, per esempio durante il campeggio (selvaggio) o l'escursionismo, una piccola coramella su una superficie dura è l'ideale. Molto più comodo di una cinta coramella o di una coramella per rasoi. Una grande paddle coramella è utile quando si affilano coltelli più grandi. Si può pensare a coltelli outdoor, ma anche a coltelli da cucina più grandi. I coltelli da cucina giapponesi possono essere affilati alla perfezione dopo un passaggio di affilatura su coti giapponesi. Questo può essere fatto con una cinta di rasoio, ma anche con una grande paddle coramella.

Affilare con una coramella per rasoio

L'affilatura con una coramella per rasoio è una buona scelta tra l'affilatura con una cinta coramella e l'affilatura con una paddle coramella. Una coramella per rasoio è in effetti una cinta più spessa che si applica a un telaio. Ruotando il manico è possibile regolare la tensione della cinta. In questo modo, non è necessario tenere d'occhio la tensione della cinta durante l'affilatura: il telaio lo farà per te. È anche molto pratico che la pelle sia un po' più spessa. Se fai un errore, puoi ancora correggerlo radendo il taglio. Se si tagliasse accidentalmente il cuoio di una cinta coramella, probabilmente si finirebbe per essere l'orgoglioso proprietario di due (mezze) cinte. Inoltre, è utile che non sia necessario un gancio per appendere la cinta.

Una coramella per rasoi può essere usata per coltelli outdoor, coltelli da cucina e rasoi dritti.

Altri materiali da usare come coramella

Il materiale più usato come coramella è la pelle. Le scelte più frequenti per i fanatici della vera coramella sono la pelle di Russia o anche la pelle di canguro. Ma oltre a diversi tipi di pelle, è anche possibile utilizzare altri materiali come coramella. Ciò avviene spesso in combinazione con spray diamantati o emulsione, come quelli di DMT. I materiali più comuni sono la semplice carta da giornale, il tessuto jeans, il legno di balsa o il legno d'acero.

Si stende la carta di giornale su una superficie piatta e dura mentre si spruzza con un'emulsione diamantata. Poi si può affilare molto delicatamente il coltello con movimenti leggeri.

Per il legno di acero o di balsa, si vuole avere un pezzo di legno molto piatto, senza imperfezioni come nodi o altri danni. Anche il legno viene spruzzato con l'emulsione diamantata. Da lì, puoi iniziare ad affilare delicatamente il tuo coltello.

A seconda della granulometria dell'emulsione, si può ottenere un ottimo risultato. Per qualsiasi tipo di affilatura, è importante sapere che è meglio applicare tre colpetti delicati piuttosto che uno troppo forte.

Temi correlati
Spedizione
ups
Metodi di pagamento
payment-visa
payment-mastercard
payment-paypal
ITItalia