Hai un navigatore gravemente obsoleto. Il sito web potrebbe non funzionare correttamente.

Ordina entro le 15:30, invio il giorno stesso
Spedizione gratuita da 100 €
Periodo di restituzione esteso fino al 31 gennaio 2023
I nostri clienti ci valutano con 5 stelle

Binocoli per visione notturna

In condizioni di scarsa luminosità, è importante ottenere l'immagine più luminosa e chiara possibile. Quindi ricordati di controllare la luminosità e il fattore crepuscolare.

È essenziale che entri molta luce nel binocolo. Ecco perché una grande lente frontale è di grande importanza. Una grande lente frontale assicura anche una (più) grande pupilla d'uscita. Anche questo è di grande importanza perché le nostre pupille si dilatano in condizioni crepuscolari. È importante che la pupilla d'uscita sia grande almeno quanto la pupilla umana, che misura un massimo di 7 mm nei giovani e nei giovani adulti. E poiché i nostri occhi diventano meno flessibili quando invecchiamo, la dimensione è di circa 5 mm per le persone più anziane.

Una scelta adatta di binocolo per la visione notturna sarebbe un binocolo 7x50, per esempio. Ovviamente, questo binocolo deve essere di buona qualità in modo che possa rendere le migliori immagini possibili. In pratica, una scarsa qualità del rivestimento, per esempio, può influenzare notevolmente la chiarezza e la luminosità delle immagini rese. Anche quando i valori del fattore crepuscolare e della luminosità e chiarezza sono uguali a quelli di un binocolo di buona qualità, in pratica, la differenza è chiaramente distinguibile.

I binocoli per la visione notturna non devono essere confusi con gli amplificatori di luce residua e i binocoli a infrarossi, che fanno uso di immagini elettroniche e rendono le familiari immagini "vaghe o sfocate" che riconosciamo dalle attività militari in TV.