Hai un navigatore gravemente obsoleto. Il sito web potrebbe non funzionare correttamente.

Come funziona una torcia senza batterie?

Una torcia senza batterie? Questo significa nessun cavo di ricarica, e non dover mai cambiare la batteria. Al giorno d'oggi, ci sono molte opzioni diverse disponibili. Probabilmente ne avrai già incontrate alcune. Le più conosciute sono le torce che bisogna scuotere, stringere o avvolgere. Ma questi sistemi come funzionano? E sono davvero così utili come pensiamo?

Cos'è una torcia senza batterie?

In realtà è un concetto molto semplice. Una torcia senza batteria è letteralmente una torcia senza batteria. Ma se questo è il caso, da dove prende l'energia? Funziona esattamente nello stesso modo che una torcia dinamo per biciclette. Scuotendo, strizzando la torcia, si dà alla dinamo o al magnete incorporato la tensione di induzione di cui ha bisogno. Questo sembra fantastico, ma lo è davvero?

Le opinioni variano considerevolmente. Ovviamente, un grande vantaggio è che non avrai mai una batteria vuota, ma ci vuole molta energia per generare abbastanza tensione nella dinamo ogni volta che si vuole usare la luce. All'inizio, la torcia ha bisogno di essere mossa costantemente. Una volta che hai finalmente accumulato abbastanza tensione, la luce brillerà costantemente, ma questo è anche per un periodo relativamente breve. Molte persone pensano che questo sia uno sforzo eccessivo per una piccola quantità di luce.

Torce a energia solare

È facile scordarsi delle soluzioni alternative. Energia solare: una fonte di energia eterna che è disponibile per tutti. La tecnologia per questo ha fatto molta strada, al punto che l'energia solare è diventata quasi un luogo comune. Ci piacerebbe prendere un momento per spiegare perchè una torcia senza batterie è il futuro.

La torcia a energia solare media richiede solo da 5 a 8 ore di sole. Dopo che la torcia si è pienamente caricata, fornisce poi fino a 40 ore di luce. Infine, ciò significa che puoi usare la torcia per scopi generali, non solo in caso di emergenza. Prendi la tua torcia con te quando vai in campeggio o vai in un'escursione per vedere l'alba. Le possibilità sono infinite. L'energia solare non significa solo che nella torcia non vengono utilizzate batterie standard. Tutta l'energia assorbita dal pannello solare è convertita in elettricità che viene poi immagazzinata in un pacchetto di alimentazione ai polimeri di litio. Questo significa che l'energia raccolta può essere usata in seguito.

Come si carica una torcia a energia solare?

Più la torcia è vicina al sole, più velocemente si caricherà. In Europa, questo significa che potresti aver bisogno di un po' di pazienza! I pannelli solari funzionano in base alla luce UV, quindi il tempo di ricarica dipende molto dal tempo. Ma ci sono modi per ottenere il massimo dal sole. Assicurarsi che il pannello solare sia alla luce diretta del sole e che non ci siano ombre. Aiuta anche se si gira il pannello solare durante il giorno per seguire il sole.

Se vuoi caricare la torcia in casa, tieni presente che i raggi UV vengono bloccati dal vetro della tua finestra, quindi i pannelli solari ricevono meno luce. Assicurati di mettere la torcia all'esterno nei giorni di sole. Posizionando i pannelli solari con un angolo di 90 gradi si ottiene una velocità di ricarica ottimale.

Conclusione

Anche se una torcia senza batterie non sarà mai veramente vuota, una torcia a energia solare è comunque più pratica. Basta mettere la lampada al sole per un po' e poi sarà pronta per l'uso. Questo richiede molto meno sforzo da parte tua, stai usando una fonte di energia pulita e la lampada può essere usata in molte più situazioni. Inoltre, in caso di emergenza, non sarà necessario accumulare la tensione prima di usare la luce. Grazie al power pack, l'energia è già disponibile. Super pratico!

VEDI TUTTE LE SOLUZIONI DI ALIMENTAZIONE OFF GRID

Temi correlati
Spedizione
ups
Metodi di pagamento
payment-visa
payment-mastercard
payment-paypal
ITItalia