Hai un navigatore gravemente obsoleto. Il sito web potrebbe non funzionare correttamente.

In evidenza: Fällkniven F1 Pro coltello da outdoor

Il Fällkniven F1 Pro è la versione migliorata dell'incredibilmente popolare Fällkniven F1. Gli appassionati di Bushcraft e di sopravvivenza e i cacciatori hanno abbracciato questo coltello e il suo predecessore. Ma cosa lo rende così buono? Knivesandtools te lo spiega!

La storia del Fällkniven F1

Per capire perché il Fällkniven F1 Pro è un così buon coltello bisogna sapere da dove viene. Quindi prima daremo uno sguardo più da vicino alla storia del F1.

All'inizio degli anni '90 l'aeronautica svedese era alla ricerca di un coltello che si sarebbe adattato ai piloti di aerei di caccia. Non che potessero fare molto male a un paio di migliaia di piedi d'altezza, ma anche i piloti di caccia potevano trovarsi in situazioni di sopravvivenza. Per questa ragione Fällkniven F1 era stato ''reclutato'' nel 1995 come coltello da sopravvivenza ufficiale dei piloti svedesi per il caccia Saab JAS 39 Gripen.

Portano il Fällkniven F1 in una fodero di plastica semplificata in una borsa di nylon che può essere attaccata ai pantaloni dei piloti all'esterno della coscia. In questo modo lo hanno sempre vicino senza che sia d'intralcio nell'angusto abitacolo. L'idea è che il pilota, dopo un'emergenza, può uscire dall'abitacolo usando il sedile eiettabile e, dopo l'atterraggio, può usare il Fällkniven F1 per salvarsi.

Cosa rende i coltelli Fällkniven così buoni?

Ovviamente Fällkniven non è l'unica azienda di coltelli sulla terra. E nemmeno in Svezia. E allora perchè l'aeronautica svedese ha scelto Fällkniven?

È perché Fällkniven ha esaminato attentamente ciò di cui hai bisogno quando sei abbandonato nella natura selvaggia in diversi climi. I caccia a reazione operano ovunque sulla terra, e non tutti i coltelli saranno ugualmente adatti.

Uno dei vantaggi importanti del Fällkniven F1 è, per esempio, che il materiale usato per il manico racchiude l'intero codolo. Questo potrebbe sembrare un semplice dettaglio, ma in circostanze molto fredde non si vuole che le mani si congelino sul manico perché il codolo è esposto in alto e in basso.

Bisello convesso

Inoltre, Fällkniven ha scelto di migliorare le lame con una bisellatura convessa. Questo significa che la parte più sottile dal dorso verso il bordo non è cava ma convessa. Questo sembra uno svantaggio, ma in realtà non lo è. Dopo tutto, il coltello non è stato migliorato con un bordo secondario all'estremità della lama. Il bisello è applicato in una linea convessa verso il bordo. In quanto tale, non hai una 'spalla' sul bordo che ti lascia una resistenza al taglio, e il bordo stesso è più forte.

Un bordo convesso è difficile da produrre in grandi numeri. Per questo motivo non si incontra quasi mai sui coltelli di produzione. Eppure Fällkniven lo fa con successo da oltre 20 anni. Un bel traguardo.

Se si eseguono lavori più dettagliati con un coltello con un bordo convesso, si noterà immediatamente la differenza. Pensa, per esempio, a trucioli in legno. Potrai notare che taglierai i trucioli in modo più equo.

Ci sono, naturalmente, anche dei "lati negativi" nella bisellatura convessa. Alcune persone, per esempio, lo trovano molto più difficile da affilare. Dopo tutto, si affila un bordo "convesso", e non un bordo piatto a V. La soluzione è la levigatura. Così facendo si mantiene la bisellatura convessa affilata, senza doverla affilare troppo spesso. Se è smussato, puoi usare pietre per affilare per finire con una grande affilatura convessa, o puoi usare un affilatore come il Work Sharp Ken Onion edition che ti lascia naturalmente un bordo convesso.

Dove vengono prodotti i coltelli Fällkniven?

Rispetto a quello che molti pensano i coltelli Fällkniven sono fatti in Giappone. Per anni Fällkniven ha fatto affari lì con i migliori fabbricanti di coltelli che la città abbia mai conosciuto. I coltelli fissi sono prodotti da Hattori. Qui si applicano le bisellature convesse a mano. I coltelli pieghevoli sono fatti da Moki, un partito molto importante quando si tratta di coltelli gentleman mozzafiato.

Differenze Fällkniven F1 e F1 Pro

Per anni il tradizionale Fällkniven F1 è stato lo standard. E oggi è ancora uno dei migliori e più popolari coltelli outdoor sul mercato. Fällkniven, tuttavia, ha deciso nel 2015/2016, venti anni dopo l'uscita originale del F1, che era il momento di produrre una versione modificata del F1: la collezione Pro.

Le differenze più importanti tra i due sono il tipo di acciaio, la guardia, la dimensione del manico e la portata della consegna.

CoS vs VG10

Una delle principali differenze è il tipo di acciaio utilizzato. L' F1 è fatto di VG10 laminato, e il F1 Pro è fatto di acciaio CoS laminato. Cominciamo con la laminazione: questo significa che c'è un nucleo di acciaio buono e duro per coltelli, laminato tra due strati di acciaio inossidabile più morbido. Come tale la lama è più forte e dura, mentre il filo è ancora molto duro.

VG10 è inossidabile e facile da affilare. Mantiene bene la sua affilatura e può sicuramente sopportare molto. Un ottimo tipo di acciaio per un coltello da outdoor tuttofare. Ma Fällkniven sentiva che poteva fare di pìu.

Per questo motivo hanno iniziato a testare l'acciaio CoS-cobalto per un paio d'anni. Ancora inossidabile e relativamente facile da affilare. Ma CoS manterrà la sua affilatura ancora più a lungo e può sicuramente sopportare abbastanza. Dal punto di vista chimico VG10 e CoS non sono così diversi. Tuttavia, noi sospettiamo che CoS abbia una granulometria più fine. Proprio come la differenza tra un tipo di acciaio "normale" e un tipo di acciaio in polvere. Come tale, manterrà la sua affilatura più a lungo e potrà gestire molto di più.

Non solo il tipo di acciaio è diverso riguardo al F1 Pro. Lo spessore della lama e il bisello incluso sono anche diversi. Il Fällkniven F1 ha uno spessore della lama di 4.3 mm. L' F1 Pro ha uno spessore della lama di 4.9 mm. Per questo si sente un po' più robusto. A causa dell'affilatura più bassa, il coltello ha anche più "dorso" per assorbire i carichi pesanti. Per questo l'F1 pro è più adatto a lavori più pesanti.

Quando si vede una lama più spessa ci si aspetta anche una punta più spessa. Per risolvere questo problema Fällkniven ha migliorato la lama della F1 Pro con un cosiddetto swedge. Si tratta di una sottile smussatura nella parte superiore della lama in punta. Come tale, la punta dell'F1 Pro è un po' più sottile di quella dell'F1.

Protezione del coltello in acciaio

Il normale Fällkniven F1 ha solo una sottile sporgenza nella parte anteriore del manico per proteggere le dita. Con l'F1 Pro si nota immediatamente la grande protezione in acciaio. Questa protezione ha molteplici scopi.

Non solo protegge le dita, ma anche il manico. La protezione in acciaio è fissata correttamente sulla lama. Durante il batoning può succedere che il manico tocchi il legno. Il termorun sul manico può cedere, ma l'usura è inevitabile a lungo termine. La protezione in acciaio risolve questo problema. Può sicuramente gestire molto e fa in modo che il manico relativamente morbido del thermorun non soffra.

Una piccola nota con la guardia d'acciaio è che nel primo lotto di coltelli Pro che è stato prodotto c'erano un paio di modelli che avevano un problema con una guardia che non era attaccata correttamente. Fällkniven ha immediatamente affrontato questo problema e dal 2016 non ci sono più coltelli con le protezioni allentate. Le recensioni che risalgono a quell'epoca, tuttavia, lo dimostrano ancora.

Lo spessore del manico e del codolo

Una delle cose che viene spesso criticata sul Fällkniven F1 è che il manico sembra un po' troppo piccolo per mani grandi. Fällkniven ha pensato esattamente a questo quando ha progettato l'F1 Pro. Il manico è più grande per assicurarsi che riempia correttamente la mano. Internamente qualcosa è cambiato anche qui: il codolo della lama è già più spesso a causa della lama più spessa, ma è aumentata anche la dimensione del codolo che si trova nel manico. Quindi, in termini di affidabilità, l' F1 Pro ha anche qui i suoi vantaggi.

Ambito di consegna e edizione di 10 anni

All'apparizione iniziale del Fällkniven F1 Pro il coltello includeva una custodia impermeabile con fodero e pietra per affilare. La custodia più lussuosa per un coltello fisso della nostra gamma. Puoi anche usare la custodia, per esempio, per trasportare in sicurezza il tuo sistema GPS o altri strumenti preziosi durante le escursioni o i viaggi in campeggio. Inoltre, il coltello viene fornito con una garanzia di 25 anni sui difetti di materiale e di produzione.

Allo stesso tempo ci sono persone che non sono troppo felici di tutti gli extra. Non stanno cercando una custodia con una pietra per affilare, e saranno anche contenti di un periodo di garanzia più breve. Il risultato era un Fällkniven F1Pro10. Questo coltello è dotato di un fodero in zytel e viene consegnato in una semplice scatola, con una garanzia di 10 anni. Risparmia un sacco di soldi, mentre il coltello e il fodero sono rimasti gli stessi.

Conclusione

Il Fällkniven F1 Pro è uno dei coltelli da bushcraft più popolari sul mercato oggi. E lo è infatti! A causa del perfetto uso dei materiali è anche uno dei coltelli più sostenibili. Se stai cercando un coltello da bushcraft comodo e sostenibile che si sentirà a casa in qualsiasi parte del mondo, non puoi sbagliare con il Fällkniven F1 Pro. Garantito: non è il coltello da bushcraft più economico sul mercato. Tuttavia, raramente incontrerai un coltello da bushcraft che è così completo, sostenibile e comodo da usare.

Temi correlati
Spedizione
ups
Metodi di pagamento
payment-visa
payment-mastercard
payment-paypal
ITItalia