Hai un navigatore gravemente obsoleto. Il sito web potrebbe non funzionare correttamente.

Coltelli di contraffazione: qual è il problema?

Li vediamo sempre più spesso: coltelli da contraffazione. In Cina puoi comprare coltelli davvero economici che assomigliano ai famosi coltelli si brand rinomati. Cloni, contraffazioni o falsi: tutte cattive notizie. Com'è possibile? Quali sono le differenze? Come li riconosci? Knivesandtools te lo spiega!

Cos'è un coltello da contraffazione?

Un coltello da contraffazione è un coltello fatto per assomigliare strettamente a un modello esistente, comprese le marcature. Tutto è fatto per assicurarsi che il prodotto sembri il più "reale" possibile. Eppure, non è mai 100% lo stesso. La gente chiama spesso questi tipi di coltelli 'cloni' o ' 1:1', termini che si incontrano spesso nei forum.

Qual è la qualità dei coltelli contraffatti?

È difficile da dire. Ci sono cioè coltelli di qualità spaventosa, che rappresentano un rischio immediato per l'utente. Ma ci sono anche coltelli che, a primo impatto, non sono così diverso dall'originale. Dove le marcature del marchio sono anche al 99% simili agli originali.

Quali coltelli sono contraffatti?

Abbiamo visto coltelli di molti brand diversi che sono stati contraffatti. Alcuni brand esaltano: Spyderco, Zero Tolerance , Fällkniven , LionSteel , Benchmade , ESEE e Cold Steel. Spesso sono modelli che sono già popolari, in modo che ci sia più domanda possibile per la versione contraffatta.

Da dove vengon i coltelli contraffatti?

Possiamo tranquillamente dire che tutti i coltelli contraffatti provengono dall'Asia, principalmente dalla Cina. A volte si vocifera che ci sono coltelli contraffatti che vengono prodotti nella stessa fabbrica in cui viene prodotto l'originale. Osiamo dire che questo non è quasi mai il caso. Noi, almeno, non siamo mai stati in grado di provarlo.

Le marche che venderebbero i loro coltelli al mercato nero starebbero semplicemente gettando i soldi fuori dalla finestra. Da un lato rompono il loro commercio legale vendendo i loro coltelli ad un prezzo inferiore sul mercato nero. Dall'altro si abbatte il proprio marchio perché la gente non può più fare affidamento sull'autenticità dei tuoi prodotti.

Inoltre, i marchi rinomati spendono molto tempo per combattere le merci contraffatte. Uno dei brand che è spesso copiato è Spyderco. Il direttore di Spyderco, Eric Glesser ci ha detto che passa molto tempo a combattere e a fare causa agli individui che vendono contraffazioni. Spyderco ha persino fatto causa a eBay perché non fa abbastanza per combattere la vendita di prodotti contraffatti. Spyderco e eBay hanno risolto la questione, dopo di che eBay ha cambiato la sua politica.

E gli omaggi?

C'è una categoria che, da alcuni, è chiamata un 'omaggio' o 'tributo'. Un modello che assomiglia fortemente a un modello specifico di un'altra marca, ma senza copiare i segni della marca. Con questi modelli si può anche dire chiaramente che qualcuno non sta cercando di fingere che il coltello sia fatto dalla marca originale. Altamente discutibile, ma già relativamente normale nell'industria degli orologi.

Come possono i coltelli da contraffazione essere così economici?

Adesso, ovviamente, la questione sorge come è possibile che i coltelli contraffatti siano così simili agli originali, ma spesso costino solo una frazione del prezzo. È il risultato di una serie di fattori. Usano gli stessi materiali? E il trattamento a caldo?

I produttori di coltelli contraffatti hanno un paio di vantaggi: non investono tempo nella ricerca e nello sviluppo. O in come possano proteggere i loro design. Nessun denaro viene speso per brevetti o licenze per disegni sul designer originale del coltello. Gli impiegati che producono questi coltelli sono presi in considerazione? I produttori di un prodotto contraffatto non devono nemmeno spendere soldi in marketing, fiere, rappresentanti o intermediari. Non devono pensare alla garanzia. Leggi di più su come un coltello da tasca ha un certo prezzo

Se un tale coltello si chiude quando non si vuole, si è fortunati a ritrovarsi solo con un paio di punti...

Quali sono i rischi di prodotti contraffatti?

Prima di tutto non sai niente della qualità di costruzione. Si può facilmente riprodurre un coltello, ma le sfumature nella regolazione di una serratura possono essere perse quando si copia il design. Se un tale coltello si chiude quando non si vuole, si è fortunati a rimanere solo con un paio di punti...

Non sai niente nemmeno dell'uso dei materiali. Puoi facilmente incidere CPM S30V in una lama, ma chi ti dirà se è reale? E il trattamento a caldo? E la resistenza alla corrosione? Il rischio di frantumazione? Tutti punti interrogativi.

Per questo non hai nessuna garanzia. Non si possono acquistare viti di ricambio e non si deve nemmeno contare sull'aiuto di un venditore autorizzato.

Stai violando la proprietà intellettuale di un produttore e designer originale. Immagina di aver lavorato tutta la tua vita creando un design e spendendo tempo ed energie nel processo di produzione. Costruendo un brand con una buona reputazione. Potresti aver lavorato 80 are a settimana per far andare avanti la tua attività. E poi ci si imbatte in qualcuno che dice: copierò semplicemente questo e mi terrò tutto quello che guadagno. Ti sentirai piuttosto fregato. .

Si prende anche in giro l'intero "orgoglio della proprietà". Immagina impiegare molto tempo in risparmiare soldi per compare un coltello costoso. E la fine quando lo fai, ti senti felice e realizzato di quello che hai fatto. Sappiamo che non sarebbe lo stesso quando acquisterai un prodotto contraffatto che non vale quasi niente. Inoltre, quel coltello costoso avrà ancora un ottimo valore nei mercati di seconda mano. Quando si mette in vendita un prodotto contraffatto si è responsabili.

Cosa fa Knivesandtools contro i beni contraffatti?

Compriamo solo da marche rinomate e dai loro distributori. Perciò sappiamo con certezza che riceviamo solo prodotti legali, reali e con una garanzia di fabbrica valida.

I prodotti restituiti dai clienti sono adeguatamente controllati da almeno due persone. Come tale sappiamo con certezza che non riceviamo coltelli contraffatti. Nel corso degli anni siamo diventati abbastanza esperti quando si tratta di coltelli contraffatti, e possiamo abbastanza facilmente sceglierli da una fila. Conosciamo anche i punti deboli dei modelli che sono stati copiati molto bene. È così che sappiamo con certezza che nessun prodotto contraffatto finisce nel nostro magazzino.

Fortunatamente il prezzo ti dirà poi abbastanza: 50 dollari per un coltello Zero Tolerance è sempre troppo poco.

Cosa puoi fare contro le merci contraffatte?

La prima cosa è abbastanza ovvia: compra solo da distributori con una reputazione. Facciamo tutto il possibile per prevenire le contraffazioni e abbiamo un'eccellente reputazione in questo campo da oltre 20 anni. Inoltre, ti possiamo aiutare a fare la scelta giusta.

Evita offerte che sembrano troppo buone per essere vere. Pensa agli annunci sui siti di seconda mano che sono troppo economici per il prodotto che viene messo in vendita. Inoltre, quando acquisti un coltello di seconda mano, cerca di prenderlo in mano e di confrontarlo con le foto del prodotto reale. Realizziamo noi stessi tutte le fotografie dei nostri prodotti, quindi puoi facilmente usarle come riferimento.

Inoltre, se ti imbatti in un annuncio discutibile, controlla se puoi trovare esattamente le stesse fotografie sui siti asiatici di seconda mano. Alcuni venditori di seconda mano non si prendono nemmeno il tempo di curare le proprie fotografie, ma prendono direttamente le loro foto dal sito dove hanno acquistato i loro prodotti contraffatti. Dobbiamo, tuttavia, menzionare che alcuni venditori sono così astuti da utilizzare le fotografie di un prodotto originale per un coltello contraffatto. Fortunatamente il prezzo ti dirà poi abbastanza: 50 dollari per un coltello Zero Tolerance è sempre troppo economico.

Non acquistare i cloni tu stesso! Sembra così semplice, ma "provando" a vedere se un coltello è davvero così cattivo si mantiene vivo il commercio! E cosa devi fare con i prodotti contraffatti? Darlo via con il rischio che contenga un difetto di produzione? Peccato quando tuo nipote perde un dito perché la serratura non funziona...

Come riconosci i prodotti contraffatti?

Confronta il prodotto contraffatto con le fotografie o, se possibile, con il prodotto originale. Spesso ci sono sottili deviazioni nell'incisione sul coltello. Molta attenzione è speso prestata al design del coltello. Questo è davvero interessante da vedere all'interno del coltello. Alcuni coltelli hanno una caratteristica ammaccatura o un cenno in luoghi tipici, qualcosa che manca sul prodotto contraffatto.

Dettagli come il modo in cui le dentellature sul dorso di una lama sono fresate ti dicono anche molto. Anche se l'imballaggio è stato scambiato rapidamente, l'imballaggio falso è anche un grande indicatore. Alcuni manifatturieri usano specifici imballaggi per confezionare i coltelli. Scatole con colori e rivestimenti specifici. Quindi, se ti imbatti in una scatola di colore diverso dall'originale, sai di essere stato ingannato.

Osserva anche attentamente la finitura superficiale di parti specifiche. Se la finitura satinata della lama è più grossolana o più fine, questo potrebbe essere un indicatore. Potresti anche dare un'occhiata da vicino alel viti. Potrebbe non essere sempre definitivo, ma se hai un paio di pezzi del puzzle puoi arrivare a una certa conclusione.

Dobbiamo notare una cosa: i produttori cambiano regolarmente i dettagli, l'imballaggio, i colori, il logo o le finiture. Spesso senza menzionarcelo. Il prodotto potrebbe sembrare diverso, ma è semplicemente un lotto più recente. Noi, per esempio, abbiamo sperimentato che un produttore ha scritto un articolo chiaro su come dovrebbe essere la confezione di un coltello specifico per essere sicuri che non sia un falso. La realtà, però, ci ha insegnato che prima avrebbero venduto le vecchie scatole che non corrispondevano completamente a quell'immagine. Questo dimostra anche direttamente quanto sia difficile questa materia.

Anche se qualcuno ha decine di migliaia di seguaci su Youtube: non significa che abbia ragione.

Non credere a tutto ciò che senti o leggi online

Alcuni recensori affermano nei video, sui blog o nei gruppi di Facebook, che sanno con certezza che un prodotto è falso sulla base di un dettaglio. Mentre in realtà hanno solo una o due copie per fare un confronto. Poi è spesso una versione leggermente diversa della confezione. O un produttore ha aggiornato il logo. Oppure qualcosa è stato migliorato nel processo di produzione ed è per questo che il bordo è bello e arrotondato. Non significa assolutamente che un prodotto sia falso. Inoltre, possiamo guardare il nostro stock, dove a volte abbiamo il lusso di confrontare dieci copie, e scoprire che tutto il nuovo stock di un produttore ha ricevuto quell'aggiornamento. Anche se qualcuno ha decine di migliaia di seguaci su Youtube: non significa che abbia ragione.

Conclusione

I coltelli contraffatti sono un grosso problema nel mondo dei coltelli, ma insieme possiamo combatterli. Non acquistarli quando ne incontri uno. Se sei in dubbio quando trovare un ottimo affare su un sito web di seconda mano perché il prezzo è davvero, davvero buono? Se lo sei, è probabile che sia davvero troppo bello per essere vero.

Temi correlati
Spedizione
ups
Metodi di pagamento
payment-visa
payment-mastercard
payment-paypal
ITItalia