Hai un navigatore gravemente obsoleto. Il sito web potrebbe non funzionare correttamente.

Confronto tra i caricabatterie

Knivesandtools ti offre diverse batterie ricaricabili o accupack. Nel nostro assortimento abbiamo alcuni caricabatterie di alta qualità per caricare ognuno di questi. Questi sono tutti caricatori moderni, che controllano il processo di carica per ogni batteria separatamente. Questo significa che, se si caricano diverse batterie alla volta, il caricatore decide per ogni batteria separatamente quale corrente di carica ha bisogno e quando il processo di carica è finito. I caricabatterie usano display o led per segnalare lo stato di carica.

Quanto tempo ci vuole, all'incirca, per una batteria per caricarsi completamente?

Una batteria con una capacità di 2000 mAh può fornire una corrente di 2000 mAh per un'ora. Questa batteria dovrebbe essere caricata in 2 ore, se usi una corrente di 1000mAh. La corrente di carica diminuisce se la batteria è caricata all'80% circa. Perciò, il processo di carica dura più a lungo. Dovresti anche considerare le perdite di energia durante la ricarica (pensa per esempio allo sviluppo di calore) in pratica, il processo di ricarica impiega circa il 50% di tempo in più di quanto dovrebbe secondo la matematica. Una regola empirica per la formula è: tempo di carica in ore = (capacità in mAh/mA corrente di carica) x 1, 5.

Questa è una buona indicazione per il tempo di ricarica. L'uso di una corrente di carica più alta può provocare la formazione di calore, che è più gravoso per la batteria. Questo potrebbe, in teoria, ridurre la durata della vita della cellula. Le nostre batterie Eden 18650 sono di così alta qualità che possono essere caricate senza rischi, utilizzando la corrente di carica di 2000 mAh dell'XTAR SP2. Se non vuoi correre rischi, usa una corrente di carica di 500 o 1000 mA.

Se una batteria è completamente carica, il caricatore si fermerà automaticamente. Il caricatore tiene d'occhio la batteria. Si assicura che la batteria rimanga pienamente carica. Quindi, anche dopo molto tempo, la batteria rimane sempre completamente carica. Le batterie agli ioni di litio, come le 18650, possono rimanere nel caricatore per molto tempo senza problemi. Possono anche essere parzialmente caricate. Le batterie NiMH (batterie pratiche e conosciute, come le AA, AAA, C e D) sono poco sensibili al famoso 'effetto memoria'. Tuttavia, è ancora consigliabile utilizzare queste batterie di tanto in tanto fino a quando sono vuote.

A cosa serve l'uscita USB?

L'uscita USB di alcuni caricatori può essere usata per caricare, per esempio, un telefono. Abbastanza pratico. È bene tenere presente che la corrente di uscita di 500 mA può essere insufficiente in molti casi, come quando si vuole caricare un tablet.

Cosa fa la funzione di scarico? Come implica il nome, un caricabatterie con funzione di scarica scarica scarica la batteria. Questo è come premere il "pulsante di reset" della batteria. Questo riduce la quantità di effetto memoria che alcune batterie devono affrontare. Con le batterie agli ioni di litio questo effetto memoria non esiste. Tuttavia, la scarica di queste batterie farà sì che l'elettronica che si trova nelle batterie, conosca accuratamente la condizione di carica. Questa elettronica regola la carica e la scarica, quindi è bene che sia calibrata regolarmente. Le batterie che sembrano essere 'passate a miglior vita' possono a volte essere rianimate utilizzando la funzione di scarica. Ma anche se aiuta, è saggio non aspettare troppo a lungo con la sostituzione di queste batterie.

Attenzione con i caricabatterie XTAR:

I caricabatterie XTAR sono adatti a più batterie di quelle menzionate nella tabella qui sopra (queste sono indicate nella descrizione del caricabatterie), ma la batteria 18650 è l'unica batteria che forniamo per le nostre torce, che può essere caricata in questi caricabatterie.

Quale caricabatterie dovrei scegliere?

Come per tutti i prodotti, sosteniamo completamente la nostra gamma di prodotti. Tutti i caricabatterie sono di alta qualità e fanno quello che devono fare. I seguenti passi determineranno quale caricabatterie è ideale per te:

  • Quali batterie ho bisogno di caricare?
  • Quante batterie devono essere caricate in un ciclo di ricarica?
  • Quali correnti di carica devono essere disponibili?
  • Quali extra sono importanti (display, uscita USB, adattatore 12V)?
  • Prezzo

XTAR VP1

Adatto al tipo di batteria18650
Max. Numero di batterie2
Max. Corrente di carica1000 mA
Min. Corrente di ricarica250 mA
Corrente di carica della batteria 9V--
Funzione di scarico
Informazioni sullo stato di caricaDisplay
Adattatore per 12V incluso
Uscita USBNo
Dimensioni (l x b x h in mm)118 x 62 x 34
Peso95 grammi
Prezzo

XTAR SP2

Adatto al tipo di batteria18650
Max. Numero di batterie2
Max. Corrente di carica2000 mA
Min. Corrente di ricarica500 mA
Corrente di carica della batteria 9V--
Funzione di scaricoNo
Informazioni sullo stato di caricaLED
Adattatore per 12V incluso
Uscita USBNo
Dimensioni (l x b x h in mm)127 x 62 x 33
Peso95 grammi
Prezzo

XTAR WP2

Adatto al tipo di batteria18650
Max. Numero di batterie2
Max. Corrente di carica1000 mA
Min. Corrente di ricarica500 mA
Corrente di carica della batteria 9V--
Funzione di scaricoNo
Informazioni sullo stato di caricaLED
Adattatore per 12V incluso
Uscita USB
Dimensioni (l x b x h in mm)115 x 47 x 33
Peso90 grammi
Prezzo

Lader rapido Energizer

Adatto al tipo di batteriaAA, AAA
Max. Numero di batterie4
Max. Corrente di carica--
Min. Corrente di ricarica--
Corrente di carica della batteria 9V--
Funzione di scaricoNo
Informazioni sullo stato di caricaLED
Adattatore per 12V incluso
Uscita USBNo
Dimensioni (l x b x h in mm)--
Peso--
Prezzo

Temi correlati
Spedizione
ups
Metodi di pagamento
payment-visa
payment-mastercard
payment-paypal
ITItalia