Hai un navigatore gravemente obsoleto. Il sito web potrebbe non funzionare correttamente.

Benchmade vs Zero Tolerance

Stai cercando un coltello da tasca Made in U.S.A.? Se lo fai, spesso ti ritrovi con un coltello Benchmade o Zero Tolerance. Tuttavia, quali sono le differenze tra i due brand? E perchè sceglieresti uno e non l'altro? Te lo spieghiamo noi!

Cos'hanno in comune?

Cominciamo con le somiglianze. Entrambe le marche producono i loro coltelli negli Stati Uniti. E anche nella stessa regione: Benchmade e Zero Tolerance si trovano entrambe a sud di Portland, Oregon, USA.

Differenze tra Benchmade e Zero Tolerance

Gamma di prodotti

Anche se entrambe le marche producono principalmente coltelli da tasca EDC, c'è una differenza nella gamma di prodotti. Zero Tolerance, per esempio, produce solo sporadicamente un coltello fisso, mentre Benchmade ha sempre una collezione di coltelli fissi da caccia e coltelli da sopravvivenza.

Gli Zero Tolerance, tuttavia, hanno veramente specializzato i loro flipper nell'ultimo decennio. Benchmade, occasionalmente, produce anche un coltello da tasca con un meccanismo di apertura a flipper. Ma questa rimane un'eccezione.

Blocco axis lock vs framelock

Chiunque abbia familiarità con la gamma Benchmade ha già visto il loro blocco Axis. Un fantastico blocco perfetto sia per mancini che destrorsi. Zero Tolerance, d'altra parte, usa il framelock, o il proprio sub-framelock. Ottimo anch'esso, soprattutto per i flipper. Ma realmente concepito per l'uso con la mano destra.

Fascia di prezzo

Anche il prezzo è diverso. Entrambe sono marche di alta qualità. Ma vediamo che Benchmade produce molti coltelli tra 100 e 200 euro/sterline. Zero Tolerance produce un paio di coltelli tra 150-200 euro/sterline, ma la maggior parte dei coltelli costa più di 200 euro/sterline. Quindi i coltelli Zero Tolerance sono più costosi.

Finitura

Entrambe le marche producono coltelli incredibili e non si può sbagliare con nessuno dei due. Ma quando diamo un'occhiata più da vicino ai dettagli vediamo che Zero Tolerance è leggermente migliore per quanto riguarda le finiture. Lo si nota quando si guarda la messa a punto, quindi come si muovono, e quando si guarda la bisellatura.

Benchmade vs Zero Tolerance: riassunto

Entrambi producono eccellenti coltelli negli Stati Uniti. Benchmade offre una gamma più ampia, con modelli dal prezzo più favorevole. Zero Tolerance, tuttavia, produce coltelli con una finitura leggermente migliore. Quale brand sceglierai? O semplicemente potresti comprare un coltello da entrambe le marche!

Temi correlati
Spedizione
ups
Metodi di pagamento
payment-visa
payment-mastercard
payment-paypal
ITItalia