Hai un navigatore gravemente obsoleto. Il sito web potrebbe non funzionare correttamente.

Ordina oggi, verrà spedito lunedì
Spedizione gratuita da 100 €
Resi gratuiti entro 30 giorni
I nostri clienti ci valutano con 5 stelle

Benchmade vs Spyderco

Benchmade e Spyderco: due dei marchi più grandi e importanti nel mondo dei coltelli da tasca. Tuttavia, quali sono le differenze tra i due brand? E perchè sceglieresti uno e non l'altro? Scopriamolo!

Somiglianze

Entrambe le marche sono conosciute per realizzare coltelli fatti per essere usati. Prendiamo per esempio il Benchmade Bugout e lo Spyderco Para 3 Lightweight. Due dei preferiti tra gli appassionati di coltelli quando si parla di coltelli da tasca EDC pratici e leggeri. Quasi tutti gli amanti dei coltelli hanno posseduto almeno uno dei due.

Questo è anche evidente dalle varie collezioni di entrambi i marchi. Sia Benchmade che Spyderco hanno collezioni di coltelli speciali, fatti per scopi specifici. Per esempio, Benchmade ha il Black Class per i primi soccorritori. E Spyderco ha la sua Salt Series per uso marittimo. Una caratteristica che si vede raramente con altre marche di coltelli.

Benchmade Black Class
Spyderco Salt Serie

Designers ed esperti

Per entrambi i marchi vale quanto segue: gran parte della gamma è progettata da un noto coltellinaio o designer. Anche se c'è meno variazione a Benchmade che a Spyderco. E i designer che collaborano con Spyderco sono spesso leggermente più sperimentali e meno conosciuti. Alcuni esempi: Benchmade collabora con designer come Mel Pardue, Warren Osborne e Shane Sibert. Quando si pensa a Spyderco, si pensa a designer come Marcin Slysz, Paul Alexander e Serge Panchenko. Entrambi i marchi lavorano anche in collaborazione con esperti, come i primi soccorritori, per ottenere il miglior prodotto finale.

Differenze tra Benchmade e Spyderco

Gamma di prodotti

Spyderco produce molte versioni diverse di modelli esistenti. Per esempio, offrono diversi colori di manici, finiture di lame, tipi di bordi, acciai e versioni per mancini. Lavorano anche in serie, dove produrranno un tipo di coltello in un massimo di cinque misure diverse. Anche Benchmade lo fa, ma su una scala molto più piccola. Di conseguenza, la gamma di coltelli Spyderco è molto più ampia di quella di Benchmade. Mentre scriviamo questo articolo, abbiamo attualmente 300+ coltelli Spyderco nella nostra gamma, contro 80+ coltelli Benchmade.

Spyderco ha anche una sua linea economica chiamata Byrd Knives e producono in gran numero coltelli da cucina e prodotti per affilare. Spyderco produce sporadicamente anche asce e altri utensili specializzati. Benchmade produce anche prodotti per affilare e coltelli da cucina, ma di nuovo: su scala molto più piccola.

Spyderco Sharpening

Paese d'origine

Benchmade produce coltelli negli Stati Uniti. Questo non è sempre il caso di Spyderco, che produce coltelli anche a Taiwan, Cina, Giappone e Italia.

Fascia di prezzo

Per un prezzo molto basso - senza fare riferimento a Byrd Knives - puoi mettere le mani su un coltello Spyderco. I coltelli Benchmade spesso partono da circa 100 sterline. Questo è dovuto al fatto che Spyderco si concentra su quasi tutte le fasce di prezzo e Benchmade solo sulla fascia di prezzo media e alta. Quando confrontiamo i coltelli di classe media e premium di entrambe le marche, i prezzi corrispondono. Non c'è un'enorme differenza di prezzo tra il Benchmade Bugout precedentemente confrontato e lo Spyderco Para 3 Lightweight.

Sprint Runs e coltelli in edizione limitata

Benchmade ha la Gold Class Series. Questi sono i coltelli Benchmade di qualità più alta. Edizioni limitate dei loro prodotti più popolari, realizzati con materiali di altissima qualità dei quali ne producono pochi modelli all'anno. Queste sono opere d'arte degne di vetrina, fatte per essere colelzionate piuttosto che utilizzate.

Benchmade Gold Class
Spyderco Sprint Run

Spyderco lo fa un po' diversamente. A volte producono una dozzina di Sprint Run knives all'anno. Si tratta di nuove versioni di modelli esistenti, realizzate con diversi acciai e materiali del manico. Generalmente non costano quanto un coltello Gold Class di Benchmade. Anche i materiali scelti non sono sempre "migliori" o "più unici" (con eccezioni) di quelli del modello originale. Prima di tutto, è una grande alternativa per il fan di Spyderco che vuole solo quel po' di più.

Perno per pollice o foro per pollice

I coltelli Benchmade di solito hanno un appoggio per il pollice. Spyderco è noto per il suo foro Spydie: un foro per il pollice nella lama. Questa è la caratteristica che ti permette di riconoscere uno Spyderco. Quale dei due sceglierai dipende davvero dalle tue preferenze. Hanno fondamentalmente la stessa funzionalità.

Axis lock vs. compression lock

Benchmade è conosciuto e amato per il suo axis lock. Si tratta di un sistema di bloccaggio che viene spinto in posizione da due molle. Spyderco utilizza sempre più spesso un meccanismo di chiusura a compressione: si tratta di un tipo di liner lock invertito. Questi meccanismi di bloccaggio si trovano nel dorso del manico e assicurano che il tuo dito non si avvicini al bordo tagliente quando chiudi il coltello. La differenza principale è che il blocco axis è adatto sia per mancini che per destrorsi, perché si usano il pollice e l'indice. Per la chiusura a compressione, si usa il dito indice. Ecco perché Spyderco fa versioni per mancini dei suoi modelli più popolari.

Axis Lock
Compression Lock

Quale delle due marche sceglierai?

Non dovrebbe sorprendere che molti appassionati di coltelli possiedano sia un Benchmade che uno Spyderco. I marchi possono differire in molte aree, ma allo stesso tempo hanno una grande somiglianza: fanno grandi coltelli che sono progettati per essere utilizzati. Quindi pensa alle tue preferenze per i meccanismi di apertura e chiusura. Abbiamo anche notato che i coltelli Benchmade sono generalmente un po' più sottili ed eleganti e i coltelli Spyderco sono un po' più larghi ed eccentrici. Anche il proprio gusto personale è un fattore decisivo quando si bisogna scegliere tra uno di questi due marchi top!