Hai un navigatore gravemente obsoleto. Il sito web potrebbe non funzionare correttamente.

Ordina entro le 15:30, invio il giorno stesso
Spedizione gratuita da 100 €
Periodo di restituzione esteso fino al 31 gennaio 2023
I nostri clienti ci valutano con 5 stelle

Elzetta G-EDC-RCR | recensione dell'esperto Koen van der Jagt

Provando per la prima volta una torcia della marca americana Elzetta, mi è piaciuta! Quello che penso della Elzetta EDC RCR lo puoi leggere e vedere nell'articolo qui sotto!

Contenuto

Elzetta
G-EDC-RCR ha un bell'aspetto e attira l'attenzione

Le mie prime impressioni:

Una mini torcia dall'aspetto moderno, color antracite. La G-EDC-RCR ha un look americano inconfondibile e si adatta bene al tuo equipaggiamento. Un'ottima scelta per gli appassionati che non si interessano a solo come una torcia funzioni. Dettagli interessanti sono costituiti dalla clip di trasporto, dalle lenti con l'anello color argento e la connessione treppiedi sul retro. Dato che la torcia usa una batteria 16340 / RCR, è un po' più voluminosa che, per esempio, una torcia AA singola. La G-EDC-RCR si sente robusta e può gestirsi da sola. È protetta dall'acqua e dalla polvere secondo la valutazione IP68. Perciò non è un problema se accidentalmente finisce in acqua. Sia all'interno, sia all'esterno ha un bell'aspetto e una bella finitura. In breve: una torcia di ottima qualità da un aspetto fantastico.

confezione della torcia
puoi aprire la confezione senza forbici o coltelli, e ti offre tutto ciò di cui hai bisogno

Come e quando

Anche se non è a grandezza di portachiavi, avrai sempre dello spazio per questa piccola Elzetta. Entra in qualsiasi tasca, e puoi facilmente appenderla ai tuoi vestiti o alla tua attrezzatura. Torce come la G-EDC-RCR sono ottime da tenere vicino: puoi usarla per leggere, quando cammini in una casa buia, e con le modalità più alte hai abbastanza potenza per trovare la strada fuori. Anche se, come appassionato, preferisco portare una torcia secondaria (più grande), non posso che notare quanto spesso io usi l'Elzetta! La potenza è più che sufficiente (sia per l'interno che per l'esterno) e portare la torcia con te è facile.

torcia con clip da tasca
C'è solo un modo per attaccare la clip, rendendo le opzioni di montaggio alquanto limitate
testa della torcia
Questo tipo di luci LED ti fornisce un fascio di portata vasto.

Com'è la G-EDC-RCR in termini di controlli e comfort:

La torcia si sente ottima in mano e grazie alla struttura della testa della torcia avrai abbastanza presa. La clip fissa propriamente la torcia, ma può essere attaccata solo in una maniera: non puoi attaccarla al tuo cappello. Per caricarla hai bisogno di prendere la batteria dalla torcia, ma l'Elzetta può anche gestire una CR123A o una batteria di ricambio 16340. Qualcosa che io consiglio perchè non puoi controllare lo stato della batteria al momento. Per un uso medio, la batteria durerà tanto, soprattutto nelle modalità di illuminazione più basse.

Il comando a rotazione è semplice, ma efficace: stringere la testa per accenderla e allentarla per spegnerla. Puoi cambiare tra le diverse modalità di illuminazione, stringendo o allentando la testa entro 3 secondi. La G-EDC-RCR ricorda l'ultima modalità usata, concesso che la torcia sia spenta per più di cinque secondi. Puoi anche controllare la torcia facilmente con una mano (tra l'indice e il pollice). Il vantaggio di questo sistema: è quasi impossibile accendere accidentalmente la torcia in tasca. (Piccolo) svantaggio: cambiare le diverse modalità di illuminazione non è così veloce come quando usi un interruttore.

Le modalità di illuminazione meritano di essere menzionate: 0.5 e 5 lumen sono perfetti per una torcia EDC! Seguite da due alquanto luminose modalità che sono perfette per l'uso all'aperto. Il raggio mi ha sorpreso con il grande hotspot, con una corona modesta e una fuoriuscita sostanziale. Puoi illuminare abbastanza con questa piccola torcia, e può anche arrivare abbastanza lontano!

batteria della torcia
Mentre carichi la batteria 16340, Elzetta ti dimostra quanto bassa sia la modalità ultra-low
cinturino da polso per torcia
Sicurezza addizionale grazie al lanyard incluso.
torcia su treppiede
La G-EDC-RCR si adatta anche a un treppiedi per far sì di avere le mani libere.
torcia piccola
Robusta e ben rifinita

Questo è ciò che adoro della G-EDC-RCR:

È facile da usare e il fascio sorprendentemente largo e luminoso è ottimo. Ciò che mi piace sono le due modalità ''extra-low'': hai bisogno di queste di più di quanto potresti pensare. La connessione treppiedi è unica per una torcia di questa grandezza e ti consente anche di attaccare la torcia sul manubrio, per esempio.

Questo potrebbe migliorare:

Un'indicazione sullo stato della batteria manca: ciò significa che potresti accidentalmente ritrovarti con una batteria scarica. Se vuoi far sì che ciò non accada, dovresti sempre avere con te una batteria aggiuntiva o caricare sempre la batteria prima dell'uso. Sarebbe anche pratico se si potesse attaccare la clip da tasca al contrario: manca il taglio per essa (sotto la testa della luce).

nitecore fenix elzetta
Paragone in grandezza con la Nitecore TINI2 e la Fenix E09R

Rapporto qualità-prezzo?

Non credo che la torcia sia incredibilmente conveniente, ma si riceve un pezzo di qualità americana ed è anche un vero spettacolo per gli occhi. Anche perchè la torcia viene con una batteria, un cavo di ricarica e una corda da trasporto, motivo per il quale penso che il prezzo sia giusto.

La mia conclusione

Torcia austera, alla moda e di qualità per coloro che si interessano del design. Modalità di illuminazione utili per esterni e interno, con una immagine di luce sorprendente. Ottima scelta per coloro che sono alla ricerca di un bel prodotto senza troppi fronzoli, per coloro che non pensano che lo stato della batteria mancante sia un problema.

Inoltre:

La G-EDC-AA è il modellomeno potente ma più economico con caratteristiche comparabili e una batteria AA ricaricabile. Un'ottima opzione se sei alla ricerca di un'opzione più discreta.

Per ultimo, ma non meno importante, i fasci di luce:

Dato che la modalità ultra-low è così bassa, scelgo una località all'interno (magazzino) Anche la modalità più bassa è difficilmente rilevabile qui; questa modalità è pensata per i primi piani! A partire dalla modalità media, l'Elzetta si dimostra un piccolo miracolo di luce.

torcia ultralow
le quattro modalità di illuminazione dell' Elzetta G-EDC-RCR
torcia low
torcia mid
torcia high
sorprendentemente leggera e panoramica!

Un altro paio di immagini mentre si mantiene la torcia, prima all'interno e poi all'esterno. Anche all'aperto si raggiunge abbastanza con G-EDC-RCR. Presta attenzione all'hotspot massiccio e l'ampiezza totale del fascio. Ero piacevolmente sorpreso!

padiglione a torcia
Koen van der Jagt

Da quando ha potuto camminare, Koen si è interessato a torce, fili e batterie. Da bambino lavorava sempre con torce da dyno, luci per biciclette e scatole elettriche. Le torce alogene e di krypton sono state sostituite da luci a LED. Un paio di anni fa ha scoperto la ''roba professionale''. I suoi primi brand sono stati Led Lenser e Fenix. La fotografia è uno dei suoi hobby. Oltre alla natura e alla metereologia Koen ama mostrare agli altri cosa una torcia può fare e come appare il suo raggio di notte. Le recensioni di Koen si trovano spesso su forum come candlepowerforums.com e taschenlampen-forum.de. Nel corso degli anni Koen ha collezionato torce di praticamente ogni categoria: dalle piccole e compatte alle torce di grande potenza.