Hai un navigatore gravemente obsoleto. Il sito web potrebbe non funzionare correttamente.

Ordina oggi, verrà spedito lunedì
Spedizione gratuita da 100 €
Resi gratuiti entro 30 giorni
I nostri clienti ci valutano con 5 stelle

In evidenza: Recensione del GiantMouse Ace Biblio

Il GiantMouse Ace Biblio è uno dei più recenti coltelli introdotti da GiantMouse Knives. L'Ace Biblio è un coltello compatto e dal design sorprendente, realizzato con materiali di alta qualità. Ma cosa rende l'Ace Biblio così speciale? Nell'articolo "In Evidenza" scopriremo di più! Com'è nato il coltello? Com'è la finitura? Quanto sono buoni i materiali usati? E, soprattutto, come funziona questo coltello? Abbiamo la risposta alle tue domande! Dopo tutto, il GiantMouse Ace Biblio non è un coltello da tasca qualsiasi...

La creazione di GiantMouse Knives

GiantMouse è un'azienda di coltelli fondata da Jesper Voxnaes e Jens Ansø, due famosi produttori di coltelli danesi. Durante una mostra di coltelli nel 2015 hanno deciso di unire le forze con Jim Wirth, un imprenditore americano e collezionista di coltelli. L'obiettivo di questa cooperazione? Un'azienda di coltelli con un design unico e un livello di qualità il più alto possibile, il tutto per un prezzo giusto.

Sia Jens Ansø che Jesper Voxnaes fanno coltelli artigianali di alta qualità e hanno molti fan che vorrebbero possedere uno dei loro disegni. Tuttavia, poiché i coltelli realizzati da questi produttori danesi sono piuttosto costosi, non tutti possono possederne uno. Questo è uno dei motivi per cui GiantMouse è stato fondato. Dopo tutto, con GiantMouse Jens Ansø e Jesper Voxnaes sono in grado di raggiungere molte più persone considerando il fatto che il prezzo di un coltello di produzione è notevolmente inferiore. Questi coltelli sono prodotti a Maniago in Italia, e sono realizzati con materiali di alta qualità.

I coltelli GiantMouse Ace

Il primo coltello di produzione GiantMouse, il GMP1, è stato ben accolto nel mondo dei coltelli. Gli elementi di design caratteristici introdotti da Ansø e Voxnaes, e l'uso di materiali di alta qualità si sono rivelati la combinazione perfetta secondo molti appassionati di coltelli. Dopo questo inizio di incredibile successo furono introdotti altri coltelli di produzione. Come il GM1, tutti questi sono stati realizzati in edizione limitata con 300 pezzi del modello base e 100 di una versione speciale.

Con una quantità così limitata di coltelli, tuttavia, è diventato davvero difficile mettere le mani su un coltello GiantMouse. Inoltre, i prezzi erano ancora piuttosto alti, cosa che faceva esitare molti. Per questo motivo GiantMouse ha introdotto la collezione Ace: coltelli accessibili con la stessa qualità, i disegni caratteristici Ansø e Voxnaes, ma non come edizioni limitate.

GiantMouse Ace Biblio

GiantMouse Ace Biblio

Il primo coltello della collezione Ace è stato il Biblio. Chiunque faccia attenzione noterà immediatamente che questa è la versione più piccola del famoso GM1. Un bel concetto considerando che il GM1 è stato il primo coltello GiantMouse e il più piccolo Biblio è ora il primo coltello della collezione Ace. Per molte persone il GM1 era un po' troppo grande. Ansø e Voxnaes hanno sicuramente ascoltato i clienti quando hanno iniziato a produrre il Biblio. La lunghezza totale quando è aperto è di 17,2 cm, 3 cm più piccolo del GM1. Sulla carta non sembra molto. Tuttavia, quando lo terrai in mano sarà come la notte e il giorno.

La lama di Ace Biblio è, senza dubbio, molto impressionante. La collezione Ace potrebbe essere più economica, ma non è qualcosa che si nota quando si guarda la finitura e l'uso dei materiali. Con il Biblio GiantMouse non ci si accontenta di meno. L'acciaio per la lama è, dopo tutto, fatto di acciaio Böhler M390. Un tipo di acciaio inossidabile di qualità superiore proveniente dall'Austria, spesso utilizzato solo per coltelli di fascia alta e di grande valore. In questa fascia di prezzo è notevole che GiantMouse sia stato in grado di farlo! Anche la finitura della lama sheepsfoot ci sorprende. Il dorso della lama è ben curvato e arricchito da una finitura lucida. La scanalatura della lama ha la stessa finitura e dettagli curvi. Questo dà al Biblio un aspetto esclusivo e lo rende, in termini di funzionalità, molto pratico. Dopo tutto, non ci sono spigoli vivi dove non dovrebbero essercene. Vale la pena notare che sulla parte superiore della lama, al centro, è stata migliorata con creste. Queste creste sono anche chiamate 'jimping', e fanno in modo che il pollice possa appoggiarsi sulla lama senza scivolare. Questa piccola ma intelligente funzione migliora la funzionalità di Biblio. La lama è stata anche migliorata con una finitura satinata e ha una molatura davvero sottile. Questo, in combinazione con l'affilato bordo in acciaio Böhler M390 assicura che il coltello abbia una grande capacità di taglio, e trasforma il coltello in un coltello fenomenale per l'uso quotidiano.

Anche il manico di Ace Biblio è un'opera d'arte. Dopo tutto, il manico è stato arricchito con così tanti dettagli sorprendenti che è difficile decidere da dove iniziare. La parte più sorprendente del manico è la parte in G10 nero, un materiale solido come la roccia perfetto per un coltello EDC. Il manico si sente benissimo in mano ed è molto ergonomico. Le linee fluide e organiche del design aiutano sicuramente in questo. Il G10 è stato sabbiato per far sì che l'impugnatura abbia ancora più presa. Questo lascia anche un bel motivo simile al legno nel G10 che rende il manico ancora più speciale. Il manico poggia su rivestimenti in acciaio AISI 420. Tra il manico si trovano dei distanziatori a forma di clessidra che tengono insieme il coltello. La clip a filo è facile da usare e perfetta sia per mancini che per destrorsi, dato che si può facilmente convertire. Questo elegante clip a filo rimane in posizione grazie ad un'ampia vite. Tutte le viti, i rivestimenti, i distanziatori e la clip del filo sono sabbiati per una bella finitura, simile al manico G10. Il risultato è che l'insieme è incredibilmente elegante!

Un dettaglio interessante è che il logo GiantMouse sembra essere presente sulla lama solo una volta. Questo, tuttavia, non è il caso. Il logo GiantMouse, il 'made in Italy' e i cognomi di Jesper Voxnaes e Jens Ansø sono incisi all'interno del manico. Un dettaglio notevole che mantiene il resto del coltello senza testo.

Ultimo ma non meno importante: come funziona Ace Biblio? Possiamo, senza dubbio, affermare che il Biblio è incredibile. Con il meccanismo flipper il coltello scatterà dal manico. Tuttavia, anche con il foro per il pollice il coltello può essere facilmente aperto. Entrambe le opzioni sono incredibilmente comode e facili grazie ai cuscinetti a sfera nel manico. Una volta aperto, il coltello è bloccato con una solida serratura liner lock. Quest'ultimo ha esattamente la giusta quantità di forza della molla che rende perfetto il fermo, la forza con cui il lucchetto assicura la lama nel manico.

GiantMouse Ace Biblio: uno dei migliori coltelli introdotti nel 2018 È chiaro perché il Biblio è un coltello degno di nota. Con produttori di coltelli di fama mondiale come Jens Ansø e Jesper Voxnaes non è così sorprendente. Il design unico e l'incredibile qualità del coltello rendono il Biblio uno dei migliori coltelli del 2018. Siamo quindi orgogliosi di aver potuto aggiungere i coltelli GiantMouse alla nostra gamma. Grazie a coltelli come l'Ace Biblio non vediamo l'ora di vedere cosa introdurrà GiantMouse la prossima volta. Nel frattempo puoi scoprire i coltelli GiantMouse Nimbus e GMF2.