Hai un navigatore gravemente obsoleto. Il sito web potrebbe non funzionare correttamente.

Ordina entro le 15:30, invio il giorno stesso
Spedizione gratuita da 100 €
Periodo di restituzione esteso fino al 31 gennaio 2023
I nostri clienti ci valutano con 5 stelle

In evidenza: Case Knives Trapper

Il Case Knives Trapper è uno dei coltelli da tasca più iconici prodotti da Case Knives. Da dove viene questo modello? E da dove viene Case Knives? Metteremo in evidenza il Case Knives Trapper!

Storia di Case Knives

L'inzio della storia di W.R. Case & Son ci porta indietro all'anno 1889. Fu allora che i quattro fratelli Case iniziarono a produrre e vendere coltelli lungo una trafficata strada di carri nello stato di New York. Ciò che rendeva i loro coltelli così unici era l'eccellente trattamento termico dell'acciaio. Il risultato è stato che i coltelli Case hanno mantenuto la loro affilatura più a lungo rispetto ai coltelli prodotti dalla concorrenza.

Da quei primi giorni Case ha continuato a crescere come azienda. Questi coltelli si trovavano nelle tasche dei contadini e sulle scrivanie dei presidenti. Durante molti eventi storici i coltelli Case sono stati utilizzati quotidianamente. Dalle guerre mondiali alle missioni Apollo sulla luna. Quindi sì, si può dire che Case non è solo conosciuto in tutto il mondo, ma anche oltre!

I coltelli Case sono spesso tramandati da nonno a padre a figlio. Per molti è la loro prima introduzione con un coltello da tasca. Un vero strumento che ti aiuterà a governare il mondo, non un semplice espediente.

Il marchio Case XX

Chiunque dia un'occhiata più da vicino al logo di Case Knives scopre rapidamente i segni XX. È il risultato dei nuovi metodi di tempra che Case ha sviluppato nei primi giorni dell'azienda. Dopo questo processo le lame devono essere temperate. Case ripete questo processo due volte e per ogni cyclus che hanno usato per aggiungere una X alla lama. Tutto per assicurarsi che tutti sapessero che la lama aveva completato questo passo. Non ci volle molto prima che la gente cominciasse a notare che i coltelli con le due X caratterizzanti erano superiori agli altri coltelli. Il risultato fu che il marchio XX divenne una caratteristica di qualità. Un marchio che è ancora una parte di milioni di coltelli Case che sono portati in tutto il mondo.

Il modello Case Trapper

Il termine 'trapper' deriva dal cacciatore che usa le trappole per catturare la selvaggina. Non è più così rilevante in Europa, ma negli Stati Uniti questo viene ancora fatto in alcuni stati. In parte per la pelliccia e la carne, in parte per il controllo della fauna selvatica. Durante questi compiti è necessario un buon coltello da tasca: il Trapper.

Il modello fu probabilmente portato negli Stati Uniti dai coltellinai emigrati da Sheffield, Inghilterra e Solingen, Germania, che portarono i loro modelli negli Stati Uniti. Case fu uno dei primi a produrre questo modello all'inizio del ventesimo secolo. A partire dalla seconda guerra mondiale, tuttavia, divenne veramente popolare e un modello che si vedeva letteralmente ovunque negli Stati Uniti.

Le lame caratterizzanti

Il coltello da tasca Trapper è arricchito da due lame: una clippoint e una speypoint. La punta appuntita della clipppoint è ottima quando si praticano incisioni e per altri compiti di precisione. Originariamente lo speypoint è stato sviluppato per gli agricoltori e i cowboy che usavano questo coltello per castrare i tori. Oggi la gente usa lo speypoint soprattutto per sventrare la selvaggina, o più probabilmente: per tagliare e sbucciare verdure e frutta.

Le due lame di Trapper si trovano sempre una accanto all'altra, spalla a spalla. Entrambi sullo stesso lato del manico. Perciò il manico ha una forma leggermente più ergonomica rispetto, per esempio, a una Stockman. È tipico di un coltello da tasca Trapper che la fine del manico, la parte dove si incontrano l'anulare e il mignolo, è un po' più spessa. Così avrai molta presa.

Perchè il Trapper è così popolare?

Di tutti i coltelli da tasca tradizionali, il Trapper è sempre stato uno dei più popolari. Naturalmente si sente incredibile in mano, ma soprattutto le diverse varianti sono il motivo per cui questo coltello è così popolare. Ci sono, per esempio, Trapper di diverse dimensioni, ma anche Trapper con una sola lama. E non abbiamo ancora parlato dei diversi materiali dei manici.

La storia di Case e dei suoi numerosi manici

Caratterizzante per i coltelli Case sono i manici. Sono fatti di decine di materiali diversi. Dai tipi di legno ai materiali sintetici speciali. Soprattutto i manici di Jigged Bone sono molto riconoscibili. Questo è un osso di mucca dotato di texture e poi colorato. Variando i colori e le texture si finisce per ottenere una quantità quasi infinita di combinazioni.

È anche il motivo per cui i coltelli Case sono così da collezione. Solo con gli innumerevoli Case Trapper si può già riempire una bella vetrina.

Collezionisti di coltelli Case

I collezionisti di valigie sono seri riguardo al loro hobby. C'è un club di collezionisti che ospita vari incontri. Sono stati scritti libri sui coltelli e sull'azienda che li produce. L'introduzione dei "francobolli Tang" annuali nel 1970 è stata un'idea geniale. Ogni dieci anni Case introduce un nuovo timbro per la lama. Quel timbro metterà dieci puntini intorno al logo di Case per quel decennio. Nel primo anno ci saranno dieci punti. L'anno successivo un punto viene rimosso dal francobollo. Quindi, 9 punti. L'anno dopo si toglie un altro punto, finché il decennio è finito ed è il momento di introdurre un nuovo francobollo. Il risultato è che è incredibilmente facile imparare in quale anno il coltello è prodotto. Questo significa anche che ci sono collezionisti che annualmente acquistano lo stesso Case Trapper, con lo stesso materiale del manico, ma con la versione più recente del 'tang stamp'. Questa è la prova che Case si rivolge veramente ai suoi collezionisti hardcore.

Un compito "pratico"!

In un mondo in cui molte cose sono prodotte da macchine, spesso tendiamo a dimenticare che alcune cose sono ancora fatte a mano. E anche se alcune parti individuali dei coltelli Case sono tagliate da grandi rotoli, l'assemblaggio di quasi tutti i coltelli Case è applicato da mani esperte. Le parti grossolane sono trasformate in coltelli da tasca splendidamente rifiniti da esperti artigiani con l'aiuto di macchine levigatrici e lucidatrici.

Nei video sembra incredibilmente facile: muovono un coltello a fianco di un nastro abrasivo e di una lucidatrice e bob è tuo zio. Ma l'apparenza può ingannare: ci vogliono anni di pratica. Non è qualcosa che sarete in grado di fare dopo un paio di settimane di pratica. Ecco perché Case è, giustamente, orgogliosa dei suoi dipendenti. Dopo tutto, senza questi esperti non ci sarebbero nemmeno i coltelli Case Trapper da collezionare!