Guida all'acquisto ESEE: quale coltello ESEE è quello giusto per me?

ESEE Knives produce molti tipi diversi di coltelli da sopravvivenza. Dai più piccoli ai più grandi, perfetti per i lavori in cucina o per lavori di taglio grossolani. A volte, tra i coltelli, ci sono delle leggere differenze nella lunghezza, altre volte nello spessore e altre ancora nel bisello. E sono proprio queste sfumature a fare la differenza. Per questo motivo abbiamo elencato i modelli ESEE più frequenti e le loro caratteristiche per essere sicuri che riuscirai a fare la scelta migliore per te.

Junglas ESEE

Partiamo subito alla grande: l'ESEE Junglas. Un grande machete, ma allo stesso tempo anche un coltello fisso. Dato lo spessore massiccio della lama, è perfetto per molti compiti nel campo, come la costruzione di ripari o la lavorazione del legno. Grazie alla lunghezza della sua lama è anche perfetto per tagliare nella vegetazione fitta.

ESEE Junglas II

L'ESEE Junglas II ha le stesse qualità del normale ESEE Junglas. L'unica differenza è la lunghezza della lama. Il Junglas II è un po' più compatto. Un po' meglio in spazi ristretti e, naturalmente, facile da portare grazie al suo peso ridotto.

ESEE 6

L'ESEE 6 non è un machete, ma semplicemente un grande coltello fisso. Una grande lama, abbastanza grande per spaccare i rami spessi, con una presa comoda.

ESEE 6HM

L'ESEE 6HM ha la stessa lama, solo il manico è stato modificato. La grande sporgenza davanti al dito indice è stata rimossa e il manico è anche un po' più rotondo. Di conseguenza, la versione HM è più un coltello da bushcraft. Inoltre, viene consegnato con un fodero in pelle.

ESEE 5

Il più strano tra i 6, 5, 4 e 3. Dopo tutto, l'ESEE Model 5 ha una lama che è molto più spessa. Molto più spesso anche che la ESEE 5, è due volte più pesante della ESEE 6, mentre è solo un paio di centimetri più corta. Il coltello da sopravvivenza di medie dimensioni che è quasi impossibile da distruggere. Ancora più solido dei "normali" coltelli ESEE.

Colpo laser ESEE

In termini di dimensioni, l'ESEE Laser Strike è simile all'ESEE 4. Il Laser Strike ha solo una punta leggermente diversa e il manico è stato migliorato con un piccolo set nascosto che permette di accendere il fuoco. È sicuramente un vero coltello da sopravvivenza.

ESEE 4

L'ESEE 4 è amico di tutti. Un bel coltello di medie dimensioni, abbastanza grande per compiere quasi tutti i lavori che si potrebbero dover affrontare in situazioni di sopravvivenza o bushcraft. Allo stesso tempo, però, è abbastanza compatto da non essere mai un ostacolo. Crediamo che questo sia il coltello ESEE più completo della nostra gamma attuale.

ESEE 4HM

L'ESEE 4HM è, di nuovo, un coltello con una lama simile alla sua versione non HM: l'ESEE 4. La grande sporgenza per il dito indice è stata rimossa e il manico è un po' più rotondo. Di conseguenza, la versione HM è diventata più un coltello da bushcraft. Dopo tutto, il manico rotondo si occupa di meno "punti caldi" e rende l'uso a lungo termine un po' più confortevole. Questo coltello viene fornito con un fodero in pelle.

ESEE 3

L'ESEE 3 è il fratello minore dell'ESEE 4. Ancora abbastanza grande per svolgere molti lavori, ma un po' più corto e leggero. Se hai intenzione d'indossare l'ESEE sulla tracolla dello zaino o gilet, l'ESEE 3 è, a nostro avviso, la scelta migliore.

ESEE 3HM

L'ESEE 3HM è un altro coltello con una lama simile alla sua versione non HM: l'ESEE 3. La grande sporgenza per il dito indice non c'è più e il manico è un po' più rotondo. Di conseguenza, la versione HM è diventata più un coltello da bushcraft. Questo coltello viene fornito con un fodero in pelle.

ESEE Camp-Lore-Models

ESEE PR4

L'ESEE PR4 è l'incarnazione moderna del classico coltello Kephart. Progettato da Patrick Rollins, istruttore capo della scuola di sopravvivenza ESEE. Secondo lui il PR4 è un incredibile coltello da bushcraft a tutto tondo.

ESEE RB3

L'ESEE RB3 è stato progettato dall'istruttore ESEE Rueben Bolieu. Un altro coltello da bushcraft, migliorato solo con un bordo scandi. Ancora più perfetto per la lavorazione del legno. Il coltello RB3 è anche perfetto come coltello da caccia.

ESEE JG3

L'ESEE JG3 è stato progettato dall'istruttore ESEE James Gibson. Un grande coltello per la caccia e il bushcraft.

ESEE CR2.5

L'ESEE CR2.5 è un coltello più piccolo, progettato da Cody Rowen. Un coltello più piccolo che è ottimo per i lavori di legno più dettagliati, ma anche per preparare il cibo.

Coltelli da collo ESEE

Izula ESEE

L'ESEE Izula è un coltello da collo compatto, in grado di compiere molti più compiti di quanto si possa pensare all'inizio. Le sue dimensioni limitate rendono l'Izula abbastanza compatto da portare con sé. Allo stesso tempo, la lama lunga 6,7 cm è abbastanza lunga per i compiti comuni.

ESEE Izula II

L'ESEE Izula II II è simile alla ESEE Izula e ha la stessa lama. La differenza principale è il manico leggermente più lungo.

Candiru ESEE

L'ESEE Candiru è un coltello da collo incredibilmente compatto, perfetto come coltello di riserva o EDC. Pratico in un piccolo kit di sopravvivenza o per accompagnare un coltello più grande come l'ESEE Junglas.

E gli altri coltelli ESEE?

Oltre a questa lista di coltelli ci sono anche altri modelli. Non li abbiamo menzionati perché non sono venduti molto spesso, o perché sono così palesemente poco convenzionali che le loro caratteristiche individuali parlano da sole. Inoltre, mentre parliamo ESEE Knives ha probabilmente già introdotto nuovi modelli.

Temi correlati
Spedizione
ups
Metodi di pagamento
payment-visa
payment-mastercard
payment-paypal
ITItalia