Hai un navigatore gravemente obsoleto. Il sito web potrebbe non funzionare correttamente.

La fresatura CNC dei coltelli: È davvero così facile?

Nel mondo dei coltelli l'uso della fresatura CNC sta diventando sempre più comune. Anche le piccole aziende o i fabbricanti di coltelli personalizzati sanno come maneggiare una macchina CNC al giorno d'oggi. Questo significa anche che la produzione di coltelli sarà più facile? È davvero semplice come copiare un pezzo di carta in una fotocopiatrice? Knivesandtools te lo spiega!

Cos'è la fresatura CNC?

CNC sta per Computer Numerical Control. In parole povere questo significa fresatura controllata dal computer. Si carica un programma su un computer dopo di che una fresatrice taglia un blocco di materiale fino ad avere le parti di cui si ha bisogno.

Questo sembra semplice, ma in realtà non lo è. Perché anche se una macchina CNC può fare molto da sola, ha comunque bisogno di molto aiuto umano. E preparazione. Per lo più un sacco di preparazione.

Cosa rende difficile la fresatura CNC dei coltelli?

Partiamo dall'inizio: il design del coltello Il design non è generato dal computer. Un progettista si inventa il design. Si usa un programma di disegno per trovare la forma, la dimensione e le dimensioni. Questo passo è spesso preceduto da una serie di schizzi e disegni su carta.

Il risultato è un bel disegno, forse un modello digitale in 3D. Questo non significa, tuttavia, che hai un disegno che una macchina CNC può gestire. Questo disegno deve essere convertito per la tua specifica macchina CNC. La macchina deve sapere quali sono le dimensioni delle frese da usare. Una differenza di un centesimo di millimetro assicura già che una guancetta non si adatti correttamente. Per questo il disegno viene convertito in un Gcode. Un linguaggio speciale che fa da ponte tra il disegno e la fresatura.

Apparecchiature

Nella fase successiva si aspetta che un blocco di acciaio, titanio o alluminio sia aggiunto alla macchina CNC, dopo di che può mettersi al lavoro. Sfortunatamente, non è questo il caso. Per prima cosa è necessario progettare e produrre "apparecchi". È un tipo di base necessaria per fissare il materiale, dopo di che la fresatrice può mettersi al lavoro. Non si può, dopo tutto, semplicemente mettere un pezzo di titanio su un tavolo e aspettarsi che resti al suo posto.

Non si può, dopo tutto, semplicemente mettere un pezzo di titanio su un tavolo e aspettarsi che resti al suo posto.

Sviluppare un tale apparecchio è un sacco di lavoro. Ci vogliono un sacco di prove, aggiustamenti, prove e aggiustamenti prima di ottenere il risultato giusto. Il processo è anche abbastanza costoso. Grandi blocchi solidi di alluminio sono spesso usati come base. Questo alluminio da solo è già molto costoso. Soprattutto quando si scopre dopo una prova che il blocco che vale un paio di centinaia di dollari può essere direttamente riciclato.

Prototipazione e punte di fresatura

Sei stato in grado di produrre un apparecchio funzionante? Se è così, è il momento di iniziare a produrre e testare prototipi con diversi strumenti. Hai usato una punta di fresa troppo lunga? Lo vedrai quando guarderai la finitura dell'attrezzo. Una parte della finitura è quindi determinata da quanto spesso le punte vengono sostituite. Un po' può essere economico, ma anche piuttosto costoso. Di solito si usa una punta per fresare via il materiale e un'altra per la finitura. Spesso un'altra punta molto fine si muove attentamente sulla superficie per quella bella finitura. Potrebbe richiedere molto tempo, ma ne vale sicuramente la pena.

Finitura dopo la fresatura

Alla fine ti rimangono tutte le parti che sono state tagliate con una macchina CNC. Finito? No. Ora cioè hanno una finitura superficiale direttamente dalla fresatrice. Come tale non si può evitare il fatto che ogni parte deve essere rifinita a mano. Levigatura, sabbiatura, satinatura: qualsiasi cosa di cui il coltello abbia bisogno.

Costo di una macchina CNC.

Anche la stessa macchina CNC non è gratuita. Le moderne macchine a controllo numerico che si usano oggi possono facilmente portarti via 100.000 euro. A volte anche di più, a seconda di ciò che la macchina può fare. Questo importo sarà la base. Questo non include i costi aggiuntivi degli accessori e delle parti di ricambio. Costo di articoli come taglierine e refrigerante. Manutenzione. Costi di un operatore CNC che controllerà la macchina e la sua formazione (aggiuntiva).

Conclusione

Quindi è davvero così terribile lavorare con una macchina CNC? Assolutamente no. È l'unico modo coerente di modellare così tante parti in 3D. E rispetto al taglio a mano con una sega, l'affilatura e la fresatura delle parti è, nella maggior parte dei casi, anche più economico.

Tuttavia, è necessario sapere che non è sicuramente a buon mercato. E che richiede una grande abilità artigianale. Dal disegno alla progettazione delle attrezzature e dalla prototipazione alla produzione vera e propria. Non è così semplice.

Gough Custom Knives

Per illustrare abbiamo un bel video di Aaron Gough di Gough Custom Knives. Ha passato anni a ottimizzare la produzione di questo modello di firma. Stiamo parlando di migliaia di ore trascorse su un coltello fisso con fodero. In questo video spiega chiaramente come funziona la fresatura CNC per lui e si può vedere la sua macchina in azione.

Bisogna dire che usa un modello relativamente vecchio della metà degli anni novanta. Oggi le macchine CNC sono un po' più avanzate, più veloci e possono gestire molto di più. I principi di base, tuttavia, rimangono gli stessi e bisogna ancora sapere cosa si sta facendo.

Quali marche sono buone per la fresatura CNC?

Ci sono un paio di marche che sono eccezionali quando si tratta di lavori di fresatura. Veri maestri. A volte anche premiati. Esempi sono: WE Knife, LionSteel, Rick Hinderer Knives e Zero Tolerance.

Temi correlati
Spedizione
ups
Metodi di pagamento
payment-visa
payment-mastercard
payment-paypal
ITItalia